Ripe San Ginesio: Stammibene, sabato due appuntamenti con la prevenzione

progetto sicuramente 2' di lettura 01/07/2010 -

Stammibene e Sicuramente si sdoppiano: i due progetti di prevenzione saranno impegnati su due fronti nella stessa sera. Lo stand di Sicuramente sarà presente per la prima volta a Ripe San Ginesio per Borgofuturo mentre lo staff di Stammibene fa spettacolo farà tappa a Cingoli in occasione del concorso nazionale live per deejay “From Disco to Disco”.



BorgoFuturo è un evento che nasce con l’obiettivo di legare la dimensione del piccolo centro dell’entroterra maceratese a una prospettiva di sviluppo eco-sostenibile e si terrà a Ripe San Ginesio dal 2 al 4 luglio 2010 e prevederà momenti di arte, spettacolo, laboratori e incontri.

Presso il gazebo Sicuramente i ragazzi presenti alla serata potranno ricevere utili informazioni, opuscoli e gadgets sui temi delle malattie sessualmente trasmissibili, sull’alcol e sulle sostanze stupefacenti, con in più la possibilità di confrontarsi con quiz interattivi sugli argomenti sopracitati. In questa occasione gli operatori dell'Unità di prevenzione, oltre ai materiali informativi distribuiti, effettueranno misurazioni con l'etilotest elettronico utili a verificare il tasso alcolemico dei ragazzi prima che si rimettano alla guida.

A Cingoli, sempre sabato 3 luglio, andranno in scena gli sketch teatrali di Stammibene da spettacolo all’interno del concorso “From Disco to Disco”. L’iniziativa, promossa dall’assessorato municipale alle politiche giovanili e sociali consiste in un percorso itinerante che toccherà diverse piazze italiane per giovani DJ. Le finalità dell’iniziativa è di offrire svago ai giovani e non solo, evitando che gli stessi ragazzi si spostino verso altro mete alla ricerca del divertimento (mettendo a rischio spesso anche le proprie vite), oltre che avvicinare il D.J. dilettante a quella che potrà rappresentare eventualmente uno sbocco professionale. Quindi, ci sarà tanta musica con divertimento assicurato oltre alla sensibilizzazione all’uso moderato dell’alcol e al non uso delle droghe. I titolari dello chalet “arena delle Luci”, d’intesa con il progetto “Sicuramente” proporranno al pubblico dei gustosi cocktail analcolici, ad un prezzo speciale, per un sano divertimento.

La presenza del progetto nel territorio sarà anticipata attraverso il sito del progetto (www.progettosicuramente.it).

Il progetto sicura;-)mente è nato dall'iniziativa della Provincia di Macerata, della Prefettura di Macerata e di Stammibene (www.stammibene.info).(progetto di prevenzione della ZT 9 ASUR Marche) e ha l'obiettivo di realizzare azioni dirette alle fasce d'età giovanili per la prevenzione dei rischi della notte (alcol e guida, sostanze stupefacenti, hiv ecc.), la promozione del benessere, attraverso la sperimentazione di nuovi interventi e il potenziamento degli interventi di Stammibene e di Alza la testa, non il gomito (progetto di prevenzione della ZT 8 ASUR Marche, gestito dalla Coop. Pars).


   

da Servizio Territoriale Dipendenze Patologiche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2010 alle 17:55 sul giornale del 02 luglio 2010 - 482 letture

In questo articolo si parla di attualità, cingoli, prevenzione, Ripe San Ginesio, Servizio Territoriale Dipendenze Patologiche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/KU