Gravi danni per il nubifragio di lunedì

vigili del fuoco 1' di lettura 06/07/2010 -

Smottamenti, frane ed allagamenti, nel "nero" lunedì sera della città ducale.



Un violentissimo temporale ha colpito la zona tra Canepina e Rocca D'Aiello, con numerosi smottamenti e piccole frane, specie lungo le strade di campagna. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco per scantinati allagati, e per ripulire la sede stradale hanno lavorato ininterrottamente per tutta la notte e sino alla mattinata di ieri, con gli operai di comune e provincia.

Rimasto chiuso ieri mattina l'ufficio postale di Canepina, allagato per il maltempo. In seguito ai danni ingenti il Comune ha chiesto alla regione, lo stato di calamità naturale.






Questo è un articolo pubblicato il 06-07-2010 alle 21:43 sul giornale del 07 luglio 2010 - 554 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, monia orazi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/VX





logoEV
logoEV