Sarnano-Sassotetto, terminati i lavori di asfaltatura della strada provinciale

asfaltatura 2' di lettura 13/07/2010 -

Ultimi ritocchi ai lavori, ormai ultimati da parte del settore viabilità della Provincia, di ricostruzione del manto d’asfalto lungo il tratto della strada “Sarnano-Sassotetto” dove erano presenti numerose fessurazioni e lesioni della pavimentazione, provocate dalla gelate dell’inverno scorso.



I lavori, per i quali la Giunta provinciale in aprile aveva stanziato una spesa di circa centomila euro, sono serviti a rendere più sicura la circolazione lungo l’arteria montana anche in relazione all’incremento del traffico dovuto alla stagione estiva. La strada, che complessivamente si snoda per oltre 21 chilometri, con numerosi tornanti e un forte dislivello, collega Sarnano a Sassotetto, Bolognola, Acquacanina e Fiastra, tutte località che durante i mesi estivi si popolano di villeggianti.

Intanto domenica prossima (18 luglio) i tornanti della strada provinciale Sarnano – Sassotetto saranno teatro del Trofeo Scarfiotti di velocità in salita. La cronoscalata ha raggiunto il ventesimo traguardo, un importante punto d’arrivo per la competizione che ha scritto entusiasmanti pagine di cronaca sportiva e che ha contribuito non poco a far conoscere questo angolo suggestivo dei Monti Sibillini nel maceratese. Nella storia del Trofeo Lodovico Scarfiotti, nato per ricordare un grande campione di F.1 ma soprattutto con i prototipi Ferrari e Porsche nelle gare di durata, si sono confrontati sulle difficili e spettacolari rampe di Sarnano tutti i migliori piloti della specialità, che hanno sempre apprezzato il suggestivo percorso.

Rispetto alle prime edizioni, dal 2008 – anno in cui la gara è stata ripristinata dove ventitre anni di sospensione - si gareggia su un percorso di 8.877 metri, con partenza dall’abitato di Sant’Eusebio ed arrivo a Passo del Lupo; in tutto sette tornanti ed un dislivello complessivo di 691 metri.

Il conto alla rovescia della gara è ormai iniziato e l’avvio del programma vedrà venerdì 16 luglio le operazioni delle verifiche sportive e tecniche, sabato 17 le prove ufficiali con due turni di salita per i protagonisti e domenica 18 luglio il via alle due manches del 20° Trofeo Scarfiotti, al via vetture moderne e storiche, con queste ultime che daranno un’emozione in più al pubblico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-07-2010 alle 16:07 sul giornale del 14 luglio 2010 - 522 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, provincia di macerata, sarnano sassotetto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/0q





logoEV
logoEV