San Severino: inizia l'avventura di Monica Cimadore per Miss Italia

1' di lettura 17/07/2010 -

La civitanovese Monica Cimadamore è stata incoronata reginetta nella serata di selezione del concorso “Miss Italia 2010” ospitata nella stupenda cornice di piazza Del Popolo, a San Severino Marche. La giuria, presieduta dal sindaco Cesare Martini, ha assegnato alla Cimadamore la fascia di Miss Valleverde.



Numeroso il pubblico presente all’evento, promosso dal Comune in collaborazione con l’associazione Attività Produttive e con il sostegno dell’Artigianvetro dei fratelli Marcantonelli. Anchorman della serata è stato Marco Moscatelli, cui il concorso di bellezza più noto d’Italia ha affidato la presentazione delle sessanta “tappe” di selezione nelle Marche. Della giuria hanno fatto parte, oltre al primo cittadino Martini, anche l’assessore comunale alla Cultura, Alessandra Aronne, e la settempedana Monica Ferretti, finalista a Salsomaggiore Terme nell’edizione del 2008 di Miss Italia.

Seconda classificata Giulia Gammanozzi di Livorno cui è stata consegnata la fascia di Miss Rocchetta. Terza classificata, eletta Miss Valleverde, Angelica Bruschini di Pollenza mentre quarta classificata è risultata Miss Peugeot, Arianna Moriconi di Corridonia. Fascia di Miss Wella Professional a Tiziana Sforza di Tolentino.

“E’ stata una piacevole serata che ha fatto divertire il numeroso pubblico ritrovatosi nella bella piazza Del Popolo, un luogo dal grande fascino dove la bellezza delle miss è risaltata ancora di più – ha sottolineato il sindaco, Cesare Martini, al termine della manifestazione, aggiungendo – Faccio un grosso in bocca al lupo alle miss per il proseguo del concorso salutato in città proprio da una settempedana, la bellissima Monica Ferretti, che due anni fa è arrivata fino alla finale”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2010 alle 16:26 sul giornale del 19 luglio 2010 - 1919 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/akn





logoEV
logoEV