San Severino: il direttore dello Sferisterio Opera Festival alla mostra sul 'Barocco'

Pier Luigi Pizzi e Natalia Aspesi 2' di lettura 10/08/2010 -

Anche il direttore artistico dello Sferisterio Opera Festival, il maestro Pier Luigi Pizzi, e la giornalista e scrittrice Natalia Aspesi, sono rimasti affascinati dalla mostra “Meraviglie del Barocco nelle Marche 1. San Severino e l’Alto Maceratese”, che hanno visitato nei giorni scorsi.



L’esposizione, curata da Vittorio Sgarbi ed ospitata a palazzo Servanzi Confidati, in alcune sale della pinacoteca civica “Padre Tacchi Venturi” ed al santuario di Santa Maria del Glorioso, a San Severino Marche, sta facendo registrare numeri da record con oltre mille visitatori nella sola prima settimana di agosto. Numerosi gli ospiti vip che hanno già lasciato la loro firma nel registro delle presenze. Fra questi il direttore generale per il paesaggio, le belle arti, l’architettura e l’arte contemporanea presso il ministero per i Beni e le Attività Culturali, Mario Augusto Lolli Ghetti, l’onorevole Mario Cavallaro, la sacerdotessa del rock Patti Smith, l’imprenditrice Fiorella Tombolini, il giornalista Pierluigi Masini.

E giovedì in mostra arriveranno anche gli ospiti dell’iniziativa Musei d’Incanto Tour promossa dal Sistema Museale della Provincia di Macerata in collaborazione con lo Spazio Cultura di Recanati. A conclusione della breve gita a San Severino città d’arte nella chiesa di Santa Maria del Glorioso, a partire dalle 20, concerto d’organo con il maestro Riccardo Serenelli ed il celebre soprano Francesca Ruospo.

La mostra “Meraviglie del Barocco nelle Marche” per tutto il mese di agosto è visitabile nei fine settimana (venerdì, sabato e domenica) dalle 10 alle 23 con orario continuato. Questi gli orari degli altri giorni della settimana: dalle 10 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20. Il lunedì chiuso. (Biglietteria tel. 0733639308 oppure 3395245518 Info www.meravigliedelbarocconellemarche.it).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2010 alle 15:58 sul giornale del 11 agosto 2010 - 508 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a9i





logoEV
logoEV


Cookie Policy