Università: ad Unicam la Scuola di Studi Superiori Giacomo Leopardi

università 2' di lettura 20/08/2010 -

Da quest’anno la Scuola di Studi Superiori Giacomo Leopardi è presente anche all’Università di Camerino. Grazie alla collaborazione con l’Università di Macerata, infatti, anche Unicam ha scelto di premiare il talento degli studenti per indirizzarli verso un eccellente futuro.



La Scuola crede nel talento dei giovani e nelle possibilità di costruire e sviluppare percorsi individuali di crescita intellettuale e professionale.

A Camerino la Scuola si articola su due Classi: la Classe delle Scienze Sperimentali e Sociali per gli studenti universitari che scelgono i corsi di studio delle Scuole di Bioscienze e Biotecnologie, Giurisprudenza, Scienze Ambientali, Scienze e Tecnologie; la Classe delle Scienze della Salute per gli studenti universitari che scelgono i corsi di studio delle Scuole di: Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute, Scienze Mediche Veterinarie. “L’interdisciplinarietà tra le aree scientifiche, giuridiche e sanitarie – sottolinea la prof.ssa Cristina Miceli, Direttore della School of Advanced Studies e membro del Consiglio di Direzione della Scuola Giacomo Leopardi di Unicam – consentirà agli studenti di apprendere dall’interazione con i colleghi e dalle attività integrative alcuni dei fondamenti teorici delle discipline, anche al di là del proprio corso di studio. Contenuti fondamentali per un approccio critico al sapere e per un’apertura culturale necessaria per competere nelle migliori posizioni professionali”.

Scegliere la Scuola di Studi Superiori 'Giacomo Leopardi' a Camerino significa dunque poter comprendere in maniera critica e consapevole i fenomeni complessi e affrontare le sfide del futuro grazie all’interdisciplinarietà dei corsi; un costante confronto con i docenti e studiosi stranieri e soggiorni di studio e di ricerca presso le migliori Università e Centri di ricerca internazionali per promuovere l'internazionalizzazione, intesa come ‘valore aggiunto’; ottimizzazione dei risultati della formazione e della ricerca grazie all’attenta selezione degli allievi, al coinvolgimento dei migliori docenti e ricercatori italiani e stranieri, alla messa a disposizione di servizi e strutture di qualità.

Gli allievi ammessi avranno diritto ad un contributo omnicomprensivo di 1400 euro (vitto e spese generali) e all’alloggio gratuito presso le strutture messe a disposizione dall’Ateneo. Saranno inoltre esonerati dal pagamento delle tasse di iscrizione ai Corsi di Laurea e di Laurea Magistrale di Unicam ed alle attività aggiuntive della Scuola.

Per l’anno accademico 2010/2011 sono disponibili 10 posti. La domanda deve essere presentata entro il 23 settembre 2010. Le prove di ammissione si svolgeranno il 27 e 28 settembre 2010. Il bando e tutte le informazioni sono disponibili nel sito www.unicam.it – profilo Studente






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2010 alle 13:27 sul giornale del 21 agosto 2010 - 572 letture

In questo articolo si parla di cultura, università di camerino, camerino, Unicam

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bnc





logoEV
logoEV


Cookie Policy