Circuito del Chienti e Potenza per moto d'epoca

2' di lettura 03/09/2010 -

Sabato 4 e domenica 5 settembre il C.A.E.M. (Circolo Automotoveicoli d’Epoca Marchigiano) organizza la Rievocazione storica del Circuito del Chienti e del Potenza riservata alla moto d’epoca.



E’ questa l’unica manifestazione che il CAEM organizza per le moto d’epoca.

Il Circuito del Chienti e del Potenza, negli anni ’20 del secolo scorso, rappresentava uno dei circuiti più importanti e dal 1924 era valido come prova di campionato italiano.

E’ questa la quindicesima edizione consecutiva della rievocazione storica.

Per questa manifestazione sono attesi partecipanti da tutta Italia.

La manifestazione è riservata a moto la cui prima immatricolazione risale a prima del 31 dicembre 1950 ed i mezzi saranno suddivisi in due gruppi: gruppo 1 per moto la cui prima messa in strada sia anteriore al 1935;
gruppo 2 per moto la cui prima immatricolazione va dal 1 gennaio 1936 al 31 dicembre 1950.

Il numero massimo delle moto ammesse a partecipare è di cinquanta.

Il percorso sarà il seguente: San Severino Marche, Serrapetrona, Caccamo, Belforte, Tolentino e ritorno a San Severino per un totale di chilometri 36,900 da ripetere due volte.

Lungo il tracciato oggetto della competizione sono state inserite delle prove di abilità che al termine decreteranno le classifiche di merito.

Il sabato si svolgerà il prologo (una specie di pre-gara per saggiare lo stato dei mezzi che all’indomani affronteranno le insidie del percorso oggetto della competizione) che porterà i concorrenti dapprima a visitare Elcito e poi a visitare la mostra ‘Le meraviglie del Barocco nelle Marche’ che si tiene a San Severino Marche.

Le operazioni di verifica dei mezzi si svolgeranno sabato 4 settembre dalle ore 15.00 alle ore 16.30 nel piazzale antistante l’Hotel Servanzi Confidati di San Severino Marche.

Il programma di domenica è il seguente:
ore 9.00: partenza del primo equipaggio da San Severino Marche
Ore 12.00: termine della manifestazione
Ore 13.00: pranzo di commiato e premiazione presso l’Hotel Servanzi-Confidati


dal Caem

Circolo automotoveicoli d'epoca marchigiano







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-09-2010 alle 19:16 sul giornale del 04 settembre 2010 - 592 letture

In questo articolo si parla di sport, monia orazi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bMK





logoEV
logoEV