Università: Claudia Priano si aggiudica il premio 'Mariateresa Di Lascia'

Claudia Priano si aggiudica il premio 'Mariateresa Di Lascia' 1' di lettura 06/09/2010 -

Dopo la positiva esperienza con il Premio Biennale di narrativa “Matelica – Libero Bigiaretti”, l’Università di Camerino lega ancora la propria immagine alla narrativa nell’ambito del Premio “Mariateresa Di Lascia”, che si svolge ad anni alterni nei Comuni di Fiuminata e di Rocchetta Sant’Antonio (FG) e che quest’anno è giunto alla quarta edizione.



Una giuria composta da studenti iscritti all’Università di Camerino ha letto le tre opere finaliste ed ha espresso il proprio giudizio nel corso della cerimonia di consegna del Premio, che si è svolta a Fiuminata lo scorso sabato 4 settembre.

Il Premio speciale Università di Camerino è andato all’opera “Smettila di camminarmi addosso” di Claudia Priano, che si è aggiudicata anche il premio assegnato dalla giuria popolare composta da abitanti di Fiuminata e di Rocchetta Sant’Antonio, superando le altre due autrici in concorso Giuseppina Torregrossa e Margherita Oggero.

Scegliendo di essere presente anche al Premio in memoria di Mariateresa Di Lascia, Unicam prosegue l’esperienza di coniugare tradizione e apertura a percorsi diversi, pur se apparentemente distanti e differenti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-09-2010 alle 18:06 sul giornale del 07 settembre 2010 - 539 letture

In questo articolo si parla di attualità, università di camerino, camerino, Unicam, fiuminata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bQa





logoEV
logoEV