Attacco dei lupi, Latini a Coldiretti: presentata una proposta di legge in merito

Dino Latini 1' di lettura 08/09/2010 -

In risposta alla Coldiretti di Macerata dove gli ultimi attacchi dei lupi nelle zone del maceratese ha destato molta preoccupazione sia per le attivita' economiche che per la sicurezza, il Consigliere Regionale e Presidente della II° Commissione al Bilancio e Finanze Avv. Dino Latini tiene a precisare che l'agosto scorso ha presentato una proposta di legge in merito.



Il Consigliere ha voluto integrare alla LR 17/95 un'azione preventiva al fenomeno dei ripetuti attacchi da parte dei lupi al bestiame con conseguente uccisione degli stessi attraverso un programma di interventi annuali di prevenzione per definire le criticità logistiche, strutturali e geografiche ed individuarne le misure preventive più ideonee, quali l'utilizzo di cani da guardiani, la collaborazione di un aiuto pastore, la messa in opera di recenti mobili, la costruzione di ricoveri notturni fino alla possibilità di traslocazione degli animali verso pascoli più sicuri.

L' obbiettivo è la salvaguardia dell'attività agrozootecnica per il mantenimento di un tessuto socio-economico vitale in zone montane spesso poco produttive. La necessaria tutela delle biodiversità animale e vegetale, la conservazione del paesaggio, degli spazi aperti infraforestali è doverosa ed importante per evitarne la loro estinzione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-09-2010 alle 18:49 sul giornale del 09 settembre 2010 - 472 letture

In questo articolo si parla di politica, dino latini, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bVA





logoEV
logoEV