San Severino: la Giunta regionale visita la mostra sul barocco

2' di lettura 09/09/2010 -

Dopo l’incontro con l’amministrazione comunale, il presidente Gian Mario Spacca e la Giunta regionale hanno potuto ammirare le opere presenti nell’esposizione sul barocco, curata da Vittorio Sgarbi.



Una rassegna che accrescere la conoscenza dello straordinario patrimonio artistico marchigiano. L’immagine della regione sta acquisendo una nuova luce grazie a iniziative come quella di San Severino”. È quanto ha commentato il presidente Gian Mario Spacca, visitando la mostra dedicata al Barocco.

Dopo l’incontro con l’amministrazione comunale, la Giunta regionale ha potuto ammirare le opere presenti nell’esposizione curata da Vittorio Sgarbi. Presidente e assessori regionali, accompagnati dal sindaco Cesare Martini e dall’arcivescovo di Ancona Osimo, Edoardo Menichelli, hanno compiuto una visita guidata, attraverso un percorso illustrato da Liana Lippi, che cura il coordinamento e la direzione della mostra. Cultura, ambiente e territorio, ha detto Spacca, hanno ricadute positive sul turismo, generando un indotto economico particolarmente significativo.

Questa straordinaria rassegna, promossa con il sostegno della Regione – ha continuato – rappresenta, per le Marche, un investimento su un progetto di valorizzazione del Seicento che proseguirà, nei prossimi anni, anche nelle altre province”. Altri apprezzamenti sull’esposizione sono venuti dall’assessore alla Cultura, Pietro Marcolini: “A San Severino è stato posto un ulteriore tassello nella promozione della sorprendente fioritura pittorica marchigiana. L’evento rappresenta, per la Regione , la punta di eccellenza delle mostre del 2010 e un esempio concreto di come intendiamo rilanciare il territorio, attraverso la diffusione e la conoscenza del patrimonio culturale esistente. L’auspicio è che la mostra, la cui chiusura è prevista per il 12 dicembre, possa rimanere aperte anche a Natale, in modo da continuare a esercitare quel grande richiamo turistico che ha avuto in questi mesi”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2010 alle 17:49 sul giornale del 10 settembre 2010 - 698 letture

In questo articolo si parla di cultura, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bX2





logoEV
logoEV