Risonanza Magnetica presso il Presidio ospedaliero, approvato il progetto preliminare

Risonanza magnetica 1' di lettura 15/09/2010 -

L'amministrazione comunale ha il piacere di comunicare che, dopo un travagliato percorso, finalmente è stata approvato dall'ASUR Marche il progetto preliminare, con relativo finanziamento, che dà il via all'iter progettuale per i lavori di realizzazione dei locali per l'installazione della Risonanza Magnetica presso il Presidio ospedaliero di Camerino.



Il sindaco Dario Conti ringrazia: "La Fondazione Carima che già nel dicembre 2008 fece la donazione della risonanza magnetica, il direttore generale dell'Asur Marche dott. Piero Ciccarelli e il neodirettore della zona territoriale N10 Massimo Marconi per i finanziamenti necessari alla messa a punto dei nuovi locali; un particolare ringraziamento va al consigliere dott. Alberto Salvucci che da anni è impegnato nella difesa e nel potenziamento della sanità locale; a tal proposito - sottolinea il sindaco Conti - si apprende che grazie all'interessamento dei suddetti soggetti è in via di realizzazione l'acquisto di nuove attrezzature per l' endoscopica digestiva e di strumentazione per la sala operatoria che può permettere di mantenere gli alti livelli di attività raggiunti dai nostri professionisti".

Ricordiamo che più volte il primo cittadino è stato impegnato nell'ultimo anno nel sollecitare, presso le autorità competenti, l'accelerazione dell'istallazione della risonanza magnetica, strumento fondamentale, di grande importanza socio sanitaria per Camerino e per il territorio dell'area montana, in quanto evita ai pazienti disagi e costi nel raggiungere altri luoghi di cura.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2010 alle 16:59 sul giornale del 16 settembre 2010 - 2429 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, comune di camerino, risonanza magnetica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/b0H





logoEV
logoEV