San Severino: mostra mercato delle attività produttive

mostra mercato delle attività produttive 3' di lettura 15/09/2010 -

Da venerdì 17 a domenica 19 settembre l’ovale di piazza Del Popolo, a San Severino Marche, tornerà ad ospitare la ventesima edizione della mostra mercato Attività Produttive. La tre giorni porterà in scena una settantina di espositori rappresentanti di diversi settori produttivi: artigianato ma anche edilizia, industria, agricoltura ed enogastronomia.



Inoltre, per la speciale occasione del ventennale, sarà di scena anche il sociale con il banco di solidarietà per i progetti missionari del convento dei Cappuccini, la Scan Onlus, la Protezione Civile di San Severino. L’evento è stato presentato presso la sala del Consiglio del Municipio dal presidente dell’associazione Attività Produttive, Renzo Leonori, dal sindaco, Cesare Martini, dal presidente provinciale di Coldiretti, Francesco Fucili.

La mostra mercato settempedana, oltre alle Attività Produttive, coinvolge la Pro Loco, l’associazione Palio dei Castelli, la Confartigianato e la Coldiretti e si svolge con il patrocinio di Comune, Provincia, Regione, Camera di Commercio, Fondazione Carima e Comunità Montana. “E’ importante che in questo momento si dia un segnale di fiducia per le attività del nostro territorio. Un segnale che guardi soprattutto al futuro – sottolinea il sindaco Martini, che prosegue - A San Severino l’artigianato e le attività produttive sono piccole solo nella quantità ma non certo per la qualità delle produzioni”. Per Renzo Leonori, “la ventesima edizione della mostra mercato Attività Produttive lascerà sicuramente il segno”.

Ricco il programma della tre giorni che sarà inaugurata venerdì 17 settembre alle 17,30 dal Prefetto di Macerata, Vittorio Piscitelli. Al taglio del nastro prenderanno parte anche il sindaco, il commissario prefettizio, Tiziana Tombesi, in rappresentanza della Provincia, il presidente della Camera di Commercio, Giuliano Bianchi, il presidente regionale di Confartigianato, Salvatore Fortuna, il direttore provinciale della Coldiretti, Assuero Zampini, l’assessore comunale alle Attività Produttive, Tito Livio Lucarelli. Per il ventennale della mostra è stato previsto anche un annullo postale. E sempre venerdì 17, ma alle ore 18,30, presso il piano nobile del Municipio sarà inaugurata la mostra del fotoreporter maceratese Guido Picchio dal titolo: “Le 57 meraviglie della provincia di Macerata” (la mostra resterà poi aperta fino al 27 settembre). Alle 22 spettacolo d’acqua “Fontane in concerto” con la Naldy’s. Sabato 18 alle 18 spettacolo ed animazione per bambini con il mago Cristian. Alle 21,15 consegna dei premi speciali da parte del comitato organizzatore alle aziende settempedane che si sono distinte in vari settori mentre, a partire dalle 21,30, “Moda sotto le stelle”, presentano Marco Moscatelli e Daniela Gurini.

Domenica 19 settembre alle 16,30 spettacolo della scuola di ballo “Hobby & Dance” di Lorenzo e Federica Tarabelli. Seguirà un intervento della professoressa Ada Francia della clinica neurologica Umberto I dell’Università “La Sapienza”. Alle 18 spettacolo con i Ragazzi di Amici. Saranno presenti Angelo, Arianna, Francesco, Susy e Nicolò. Presenta lo show Marco Zingaretti. Nel corso della manifestazione saranno esposti in piazza Del Popolo anche i mezzi del gruppo comunale di Protezione Civile mentre l’associazione Scan Onlus organizzerà, sabato e domenica 18 e 19 settembre, la seconda Sagra del pesce presso il chiostro di San Domenico con lo scopo di raccogliere fondi da destinare alla ricerca ed all’assistenza di malati di sclerosi multipla ed altre malattie autoimmuni.

In occasione della ventesima edizione della mostra mercato Attività Produttive torneranno ad essere assegnati anche i premi speciali da parte del comitato organizzatore alle aziende settempedane che si sono contraddistinte nei vari settori. Per l’artigianato il riconoscimento andrà a Fabio Rastelletti a capo di un’azienda che dal 1920 si occupa della lavorazione della ghiaia, per il commercio alla rivendita carburanti Daniela Scuriatti, per l’agricoltura all’azienda Massimo Mizioli. Premi speciali verranno infine assegnati ad Alberto Giuliani, coach della Bre Banca Lanutti Cuneo, vincitore dello scudetto nel campionato italiano volley, ed a Pierino Verbenesi cui andrà il premio “Alessandro Tomassini”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2010 alle 16:30 sul giornale del 16 settembre 2010 - 697 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche, mostra mercato delle attività produttive

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/b0x





logoEV
logoEV