Sarnano: Comune amico del turismo itinerante nelle Marche

sarnano comune amico del turismo itinerante 1' di lettura 17/09/2010 -

La giunta comunale di Sarnano (MC) ha accolto la  proposta presentata dal Camping Club Civitanova Marche aderendo, con regolare delibera, all' iniziativa promossa dall' Unione Club Amici su tutto il territorio nazionale.   Con la propria adesione Sarnano ha segnato il traguardo dei 60 Comuni italiani e dei 17 Comuni marchigiani che hanno condiviso  questo importante progetto.



La cerimonia di consegna della targa al Sindaco avv. Franco Ceregioli, camperista, si è svolta domenica 5 settembre in occasione del raduno organizzato dal C. C. Civitanova Marche in memoria del socio Leonardo Papetti e in concomitanza del 1° festival nazionale e 1° internazionale dei borghi più belli d' Italia.

Le autorità hanno ringraziato i 250 camperisti presenti (componenti dei 100 equipaggi provenienti da tutto il territorio nazionale, dalla Lombardia alla Calabria) invitandoli a tornare per godere delle bellezze ambientali, delle strutture sciistiche e termali, della gastronomia e non solo, che contraddistinguono il comprensorio.

Tanti i ringraziamenti, a nome di tutto il settore, anche da parte del presidente del Camping Club Civitanova Marche Gabriele Gattafoni all' amministrazione comunale che, dopo aver realizzato molto tempo fa un' area di sosta nel proprio paese, aderendo al circuito ed esternando la volontà di realizzare un' altra area in prossimità degli impianti di risalita di Sassotetto, ha chiaramente dimostrato la disponibilità nell' accogliere i turisti itineranti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-09-2010 alle 16:40 sul giornale del 18 settembre 2010 - 634 letture

In questo articolo si parla di attualità, sarnano, Comune di Sarnano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cfk





logoEV
logoEV