Tonnellate di sale sparso per le strade del maceratese

1' di lettura 13/10/2010 -

Durante la prossima stagione invernale e nei due inverni successivi, quasi seimila tonnellate di sale – ovviamente non di tipo alimentare – saranno sparse lungo le strade provinciali del Maceratese per migliorare la viabilità nei periodi di neve e per far fronte alle gelate.



Il settore viabilità della Provincia, tenuto conto dei consumi degli anni passati, ha infatti stimato in circa 19 mila quintali la quantità di sale in media necessario per ciascuna stagione invernale. Sulla base di questa richiesta di fabbisogno, ora la Provincia ha indetto una gara di appalto per la fornitura triennale di 56.700 quintali di sale ad uso stradale, in parte da fornire sfuso, in parte in sacchi da 25 chilogrammi.

Il sale sarà poi assegnato ai vari tronchi e circoli stradali, in particolare quelli di montagna ed alta collina. La spesa che la Provincia prevede di dover spendere nel triennio si avvicina ai 500 mila euro. La gara per l’assegnazione della fornitura si svolgerà il 18 novembre e le imprese interessate dovranno far pervenire le offerte entro il giorno 16 dello stesso mese.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-10-2010 alle 12:26 sul giornale del 14 ottobre 2010 - 406 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dd6





logoEV
logoEV