Decisione del Consiglio di Stato: la Lam smentisce le dichiarazioni di Capponi

elezioni 1' di lettura 16/10/2010 -

Il Centro destra annuncia la decisione del Consiglio di Stato di accogliere il loro ricorso in merito al voto annullato a giugno ma l'avvocato della Lam, che presentò il ricorso da cui scaturì la decisione dell'annullamento, smentisce e fornisce una versione diversa.



Secondo l'avvocato Pierpaolo Salvatore Puliano, legale della Lega per le autonomie municipali, invece l'udienza di venerdì sull'annullamento delle elezioni provinciali di Macerata sarebbe diversa rispetto a quanto dichiarato dal Centro destra. Per la Lam infatti il Consiglio non avrebbe accettato il ricorso presentato dal Presidente Capponi e dalla Giunta.

Sulla vicenda, centro destra e Lam concordano soltanto sulla data dell'udienza che dovrà stabilire se Capponi e la sua giunta potrà tornare alla guida della Provincia, ora commissariata. La discussione è fissata per il 30 novembre.






Questo è un articolo pubblicato il 16-10-2010 alle 01:27 sul giornale del 16 ottobre 2010 - 455 letture

In questo articolo si parla di elezioni, politica, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dmW