I Comuni più Ricicloni sono quelli maceratesi

2' di lettura 22/10/2010 -

“Ancora tanti riconoscimenti e premi. E' questa la migliore testimonianza della grande attenzione che i cittadini dei nostri Comuni hanno, ogni giorno, nel differenziare i rifiuti e nell'applicare tutte quelle buone pratiche che ci consentono di avere risultati importanti, come confermato in questa edizione 2010 dei Comuni Ricicloni delle Marche. Infatti ai nostri servizi ed impianti di qualità, alla professionalità dei nostri operatori ed alle piene identità di vedute sulle strategie di gestione del ciclo integrato dei rifiuti con le Amministrazione comunali, il valore aggiunto è rappresentato dalla grande partecipazione attiva dei nostri cittadini – utenti”.



Questa la soddisfazione espressa dal Direttore del Cosmari Giuseppe Giampaoli al termine della cerimonia di premiazione dell'edizione 2010 del Premio Comuni Ricicloni per la regione Marche, promosso da Legambiente Marche, Arpam e Regione Marche.

Il Cosmari ha ricevuto il premio quale “Consorzio Riciclone 2010” per la percentuale media di raccolta differenziata ottenuta nel corso dei primi mesi di questo anno. Inoltre al Cosmari è stato assegnato un riconoscimento speciale per la “Gestione Raee” che prevede un piano d'ambito consortile per la raccolta e gestione degli rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche di provenienza domestica. Durante la manifestazione sono stati anche premiati i Comuni marchigiani che nel 2009 hanno superato il 50% di raccolta differenziata.

Tra tutti i 27 Comuni, ai primi posti ne troviamo 14 maceratesi e cioè Appignano con il 78,7%, Montelupone 77,7%, Montecosaro 75,9%, Urbisaglia 72,5%, Corridonia 71,5%, Tolentino 71,4%, Ripe San Ginesio 70,4%, Potenza Picena 70,1%, Loro Piceno 69,3%, San Severino marche 67%, Civitanova Marche 66,4%, San Ginesio 65,9%, Camerino 61,9%, Recanati 59,7%. Sono state conferite anche le Menzioni “Start up” ai Comuni che recentemente hanno attivato il servizio di raccolta differenziata porta a porta.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2010 alle 17:07 sul giornale del 23 ottobre 2010 - 656 letture

In questo articolo si parla di attualità, cosmari, consorzio smaltimento rifiuti macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dCt