Visso: la Polizia provinciale trova un lupo morto

1' di lettura 23/10/2010 -

Una femmina adulta di lupo è stata uccisa nei pressi di Visso. L’animale, privo di vita, è stato trovato dalla Polizia provinciale in una pozzanghera d’acqua non lontano dal cimitero delle frazione Croce.



Una segnalazione era giunta vero le 9 di sabato mattina al numero verde 800-216659 della Polizia provinciale ed immediatamente è stato inviata sul posto una Guarda giurata volontaria in servizio nelle zona.

Poco dopo è giunto anche il capitano Aberto Casoni, responsabile della sezione vigilanza ambientale della Provincia, il quale da un esame superficiale ha potuto riscontrare che l’animale era stato ucciso con un fucile caricato a pallettoni, probabilmente la scorsa notte o alle prime luci dell’alba. Tracce di sangue della lupa sono state trovate in quella zona anche in punti non vicinissimi al luogo del ritrovamento.

La carcassa dell’animale è stata portata al laboratorio del servizio zooprofilattico di Macerata per le necessarie analisi. La Polizia provinciale ha segnalato l’episodio all’Autorità giudiziaria in quanto il lupo rientra tra le specie “particolarmente protette”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2010 alle 16:02 sul giornale del 25 ottobre 2010 - 1159 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata, visso, polizia provinciale, lupo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dD1





logoEV
logoEV