Castelraimondo: terminati i lavori al monumento ai caduti

comune di castelraimondo 1' di lettura 03/11/2010 -

Il monumento ai caduti si è "rifatto il trucco". Sono terminati nei giorni scorsi i lavori voluti dall'amministrazione comunale, per far tornare al suo originario splendore il manufatto che ricorda il sacrificio di quanti sono caduti per la patria.



"Da tempo era sentita anche dalla cittadinanza la necessità di effettuare una serie di inerventi per migliorare l'aspetto del monumento ai caduti e rendere più fruibile tutta la zona, moltro frequentata anche da bambini e adolescenti", spiega l'assessore ai lavori pubblici Patrizio Leonelli. L'effetto suggestivo e scenografico della nuova illuminazione si vede bene di sera, ma la novità più consistente è stata l'eliminazione della vasca sottostante adibita a fontana, scelta dettata dalla necessità di evitare disagi ulteriori per le perdite d'acqua.

Ora tutto è stato adibito a prato, con un ovale centrale con ghiaia nera, il rifacimento completo del rivestimento esterno in travertino. Il monumento è stato poi completamente ripulito da scritte e dall'alone scuro degli anni ed il bianco del marmo è tornato al suo nivore originario.

Domenica 7 novembre si terrà come di consueto la festa per l'unità nazionale e la giornata delle forze armate. Il corteo con la banda cittadina, i rappresentanti delle associazioni combattenti e reduci e militari, partirà da piazza Dante alle ore 11, per poi confluire al monumento, che rinnovato nell'aspetto, avrà così il "battesimo" ufficiale dopo i lavori di restauro. Il parroco mons.Nazareno Moneta celebrerà la Santa Messa, poi sarà deposta dal sindaco Luigi Bonifazi, accompagnato dagli altri amministratori comunali, una corona d'alloro a perenne ricordo di quanti hanno dato la loro vita per gli ideali dell'unità nazionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-11-2010 alle 17:07 sul giornale del 04 novembre 2010 - 554 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelraimondo, comune di castelraimondo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/d1d





logoEV
logoEV