San Severino: concorso giovani idee, gli studenti dell'Itis ricevuti dal Prefetto

2' di lettura 11/11/2010 -

Prima di partire per Saint Vincent, dove parteciperanno alle finali del concorso nazionale “Giovani Idee 2010”, indetto dalla Fondazione Donat Cattin di Torino, Bergamo e Brescia, gli studenti della classe quinta F sezione informatica dell’Istituto tecnico industriale statale “Divini” di San Severino Marche sono stati ricevuti dal Prefetto di Macerata, Vittorio Piscitelli, al quale hanno presentato, in anteprima, il cortometraggio dal titolo: “Fratelli d’Italia: il traguardo della solidarietà nazionale. Le Marche ed il nuovo rinnovamento artistico per il risorgimento italiano”.



Ad accompagnarli, oltre al sindaco Cesare Martini, c’erano le insegnanti Maria Cristina Perticarari e Gabriela Lampa. Con il loro lavoro, al quale hanno collaborato anche il professore Paglialunga e l’assistente tecnico Palmucci, gli alunni dell’Itis hanno voluto dimostrare come il sogno di libertà nelle Marche si è concretizzato in opera artistiche, in particolare nella costruzione di teatri. A Saint Vincent giungeranno con un pullman messo a disposizione dalla società di trasporti Contram che ha deciso di sostenere l’iniziativa che farà sicuramente una bella pubblicità al territorio.

“Il cortometraggio realizzato dai ragazzi – ha sottolineato il sindaco Martini – è un vero e proprio documentario, condensato in otto minuti, sulle bellezze della città e della regione. Quando l’ho visto mi sono emozionato. Mi ha fatto molto riflettere perché ci sono valori, come la cultura, che oggi come ieri possono ancora unire. Tutto questo è straordinario come è straordinaria la capacità dei giovani di saper trasferire emozioni. Lo hanno fatto realizzando questo breve filmato che, non a caso, è arrivato fino alla finale di un concorso prestigioso quale quello delle “Giovani Idee” che, lo ricordo, si avvale del patrocinio del ministero dell’Istruzione e di quello dell’Università. Gli studenti dell’Itis e le loro insegnanti vanno ringraziati tantissimo anche perché questo lavoro rappresenta un importante veicolo di promozione per la nostra città”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2010 alle 18:25 sul giornale del 12 novembre 2010 - 767 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ehE





logoEV
logoEV