San Severino: il Cai chiude la stagione con un ciclo d'incontri sui Sibillini

cai 1' di lettura 25/11/2010 -

La sezione di San Severino Marche dei Cai, il Club Alpino Italiano, dopo una felice stagione di escursioni ha deciso di dare vita a un ciclo di incontri in occasione della campagna di tesseramento per il nuovo anno. Tre le serate in programma, la prima delle quali ha visto presentare, da parte di Maurizio Serafini dell’Arte Nomade, i progetti di interculturalità nelle regioni himalayane.



Gli altri due appuntamenti saranno invece dedicati ai Sibillini. Stasera (giovedì 25 novembre) Andrea Antinori presenta “Appennino, tracce del sacro”, incontro dedicato agli itinerari tratti dal suo libro “I sentieri del silenzio”.

Martedì 30 novembre ultima delle tre serate con Claudio Ruffini, istruttore nazionale della Scuola interiezionale di alpinismo e scialpinismo “Sibilla” il quale tratterà il tema: “L’approccio all’ambiente innevato”. Gli incontri si tengono, a partire dalle 21, presso la sala degli Stemmi del Municipio, in piazza Del Popolo. Infine il Cai ricorda che il 27 novembre si terrà anche una cena sociale al ristorante Retro Gusto di viale Bigioli (costo 25 euro).

In questi giorni è stata avviata la nuova campagna di tesseramento per il 2011. Queste le quote sociali: 40 euro per i soci ordinari, 20 euro per i familiari e 14 euro per i giovani. Per informazioni tel. 339/8565699.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-11-2010 alle 15:55 sul giornale del 26 novembre 2010 - 625 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/eML





logoEV
logoEV