Ussita: a Frontignano la crisi nella neve ferma gli sciatori

sciare|sci|neve| 1' di lettura 27/12/2010 -

La crisi di neve ha colpito la città di Frontignano di Ussita.



Lo scarso innevamento di alcuni tratti di pista dei giorni scorsi non ha permesso agli appassionati di sfuttare a pieno gli impianti. A causa delle anomali metereologiche dell'ultimo periodo infatti i responsabili della stazione di Frontignano sono stati costretti a chiudere le piste da sci.

Da martedì 28 dicembre gli impianti aperti saranno quelle delle saliere per garantire comunque la possibilitià di passegiate e verrà attivata anche la pista degli slittini allestita all'interno del bosco all'arrivo dell'impianto. Aperto anche l'annesso tapis-roulant.






Questo è un articolo pubblicato il 27-12-2010 alle 16:48 sul giornale del 28 dicembre 2010 - 744 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, sci, neve, frontignano, sciare, pista, Veronica Lisotti, stagione turistica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/fR2





logoEV
logoEV