San Severino: 'E pensare che c’era il pensiero' al Feronia

Maddalena Crippa 1' di lettura 28/01/2011 -

“E pensare che c’era il pensiero” di Giorgio Gaber e Sandro Luporini, per la regia di Emanuele Giordano, sarà di scena sabato 29 gennaio, a partire dalle 21,15, al teatro Feronia di San Severino Marche nell’ambito della stagione di prosa promossa dal Comune. Sul palco una straordinaria Maddalena Crippa sarà accompagnata dalle coriste Chiara Calderale, Miriam Longo e Valeria Svizzeri mentre le musiche e gli arrangiamenti saranno affidati a Massimiliano Gagliardi. Il coordinamento musicale è di Arturo Annechino.



Maddalena Crippa è la prima donna che ha il coraggio di mettere in scena il teatro – canzone di Gaber, di rappresentare il suo universo umano ed ideologico, di interpretare un repertorio concepito in chiave maschile. L’attrice, una delle più sensibili ed intelligenti della nostra scena, è ben consapevole di questa sfida e rilegge un autore al femminile, riuscendo a mantenere intatta la sua forza che ancora è capace di far riflettere perché spinge lo spettatore ad interrogarsi sul privato e sul sociale.

Attraverso una critica animata da un’ironia spesso corrosiva, Gaber è ancora nel “presente”, lo decifra o, addirittura, lo anticipa mettendosi in gioco in prima persona. Nel raccogliere questa sfida la protagonista ha scelto uno spettacolo culto del “recitar cantando” gaberiano.

Quella che andrà in scena, secondo il regista Emanuele Giordano: “Sarà la lezione di Gaber. Di quella lezione rimane la voglia di non cedere, continuare ad allenare la coscienza, non affogare nel liquame che viene proposto come unico antidoto alla fatica di esistere, non arrendersi alla paura di amori sempre più fragili, di desideri sempre più tiepidi, di ideali che solo a pronunciarli ci fanno sentire ridicoli”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2011 alle 17:21 sul giornale del 29 gennaio 2011 - 807 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche, teatro Feronia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/gNR





logoEV
logoEV