Castelraimondo insignito per la terza volta della Targa Blu

2' di lettura 24/02/2011 -

Castelraimondo ai primi posti per la sicurezza stradale. Per il terzo anno consecutivo l'amministrazione comunale è stata insignita del prestigioso ricononoscimento della Targa Blu-Stella Oro.



La cerimonia di consegna si è svolta mercoledì 23 febbraio a Roma, nella sala conferenze di Palazzo Marini della Camera dei Deputati, alla presenza tra gli altri dell'on.Carlo Giovanardi, sottosegretario di stato alla Famiglia, l'on.Carla Mazzuca e Paolo Pettinari presidente del Cesiss.

A rappresentare il comune di Castelraimondo, hanno ricevuto la Tarfa Blu 2010 – Stella Oro, il consigliere comunale Pacifico Liberati e il tenente Fabrizio Fiorelli della polizia municipale. "Siamo onorati di poter avere per la terza volta consecutiva questo riconoscimento all'impegno dell'ente e soprattutto alla grande attività della polizia municipale sul fronte della prevenzione, con un monitoraggio costante delle criticità della circolazione stradale che ha dato sinora ottimi risultati – ha commentato Pacifico Liberati – questa targa la dedichiamo ancora una volta all'assessore alla viabilità Fabio Micozzi, che nella sua opera cessata troppo presto, è stato insignito per ben due volte di questo riconoscimento".

Il premio, organizzato dal Cesis (Centro indipendente di Studi sulla Sicurezza Stradale) è "volto a rendere il giusto merito agli Enti Proprietari delle Strade che si siano distinti, sia in Ita­lia, che all’estero, per aver contribuito allo sviluppo ed alla realizzazione di una maggiore sicurezza sulle strade ed al miglioramento della mobilità, attraver­so iniziative che perseguano l’obiettivo primario della riduzione del numero delle vittime e dei feriti causati dalla circolazione stradale. Il riconoscimento della “Targa Blu”, quindi, rappresenta una sorta di attestato-certificazione di qualità (analogo alla “Bandiera Blu” delle spiagge e degli approdi), riservato a gli Enti Pro­prietari delle Strade (Comuni, Provin­ce, Regioni, ecc.) che abbiano dato prova di impegno e virtuosismo per garantire la sicurezza sulle strade di propria competenza, ed è finalizzato a mettere nella giusta luce tali Enti al fine di stimolare anche una positiva emulazione da parte degli Enti meno attenti a tali questioni", spiegano gli organizzatori.


   

dal Comune di Castelraimondo
www.comune.castelraimondo.mc.it







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2011 alle 17:09 sul giornale del 25 febbraio 2011 - 929 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelraimondo, comune di castelraimondo, targa blu

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/hMy





logoEV
logoEV