Traffico e parcheggi: precisazioni del Sindaco

dario conti 1' di lettura 24/02/2011 -

Circola una strana voce per la città e non si sa bene da cosa sia scaturita: che è nell’intenzione del sindaco chiudere il centro storico al traffico automobilistico. E’ difficile smentire ciò a cui non si è pensato.



Consapevole delle difficoltà di cui soffrono le attività del centro storico a causa dei lunghi lavori delle infrastrutture che hanno creato ed ancora stanno creando diversi disagi, non è nelle mie intenzioni chiudere il centro alle automobili. Oggi alla vigilia ormai prossima della fine dei lavori che hanno interessato il nostro centro cittadino, sto ragionando unitamente alla giunta soltanto, ripeto soltanto, nell’ individuazione e regolamentazione dei parcheggi a pagamento ed a disco orario nel centro storico, senza alcuna modifica alla viabilità.

Per quanto concerne poi l’aumento della sosta nel parcheggio meccanizzato si deve tener presente che le tariffe erano ferme al 2002. Dopo nove anni era inevitabile un adeguamento delle tariffe stesse anche perché si dovrà provvedere con urgenza ad effettuare costosi lavori di manutenzione straordinaria del parcheggio. C’è da aggiungere che sono state mantenute tutte le agevolazioni già previste e che gli aumenti delle tariffe si aggirano sulla percentuale del 20%. Infine, per i parcheggi del centro storico, si tenga presente che gli aumenti entreranno in vigore nel momento in cui saranno stabilite gli stalli a pagamento. Inoltre è stata prevista la gratuità dei primi trenta minuti di sosta. Pertanto, facendo un semplice calcolo matematico, la sosta di un’ora costerà meno di prima.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2011 alle 15:01 sul giornale del 25 febbraio 2011 - 615 letture

In questo articolo si parla di traffico, parcheggi, politica, camerino, comune di camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/hLW





logoEV
logoEV