San Severino: lavori per la realizzazione di una rotatoria provvisoria in viale Mazzini

rotatoria provvisoria in viale Mazzini 1' di lettura 26/02/2011 -

Il Comune di San Severino Marche ha iniziato i lavori per la realizzazione di una rotatoria provvisoria in viale Mazzini, all’altezza del cavalcavia dell’Itis “Eustachio Divini”, proprio di fronte all’Istituto Opera “Don Orione”.



Per il momento verranno allargati i marciapiedi che salgono lungo le due rampe del cavalcavia mentre su viale Mazzini verranno poste, in via sperimentale, delle barriere New Jersey in plastica ed apposita segnaletica che faciliterà la viabilità eliminando, di fatto, l’incrocio che è particolarmente transitato in alcune ore del giorno. Intanto sono stati portati a termine, nella stessa zona, anche i lavori per la realizzazione di un nuovo marciapiede. Il manufatto, della stessa larghezza di quello preesistente, è stato modellato all’altezza dei passi carrabili per permetterne l’utilizzo anche da parte dei ciclisti.

Nell’ambito della stessa serie di interventi verrà presto realizzato anche un attraversamento pedonale rialzato. Anche in questo caso si cercherà così di migliorare la sicurezza di chi, soprattutto studenti, si deve spostare a piedi dal lato stazione all’altro lato attraversando così viale Mazzini. In un secondo momento il Comune di San Severino Marche prevede di realizzare anche i lavori del sottopasso ferroviario che collegherà il rione di San Michele con il quartiere dell’Uvaiolo.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2011 alle 17:57 sul giornale del 28 febbraio 2011 - 899 letture

In questo articolo si parla di politica, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/hQW