Castelraimondo: stagione teatrale, secondo appuntamento con 'Il Padre' di Strindberg

teatro 1' di lettura 04/03/2011 -

Secondo appuntamento con la stagione teatrale del Comune di Castelraimondo, sabato 5 marzo alle ore 21, con “Il padre”, messo in scena dalla compagnia Piccola Ribalta di Civitanova, il testo capolavoro di August Strindberg.



Nel teatro di Strindberg è forte il legame con il pubblico: lo spettatore è costretto a rivivere il processo dialettico che si agita sulla scena, ne è disturbato, spesso spinto a porsi domande. La divergenza di opinioni tra il Capitano e sua moglie Laura nasce sull'educazione della figlia Berta. La donna, con abilità insinua nella mente dell’uomo, abituato al comando, il dubbio della paternità della ragazza, per poi coinvolgere, nella sua sottile trama, conoscenti, familiari e perfino il medico di famiglia il Dottor Ostermark. Lo scontro tra i due si fa sempre più acceso e furibondo fino a sfociare in un gesto violento del Capitano che lo screditerà fino all'interdizione.

La sconfitta del "maschio" viene espressa dal repentino cadere del protagonista in una dimensione infantile, in una dimensione profonda, senza difese. Il prossimo appuntamento, il 2 aprile è con una commedia brillante di Ray Cooney e John Roy Chapman "Il letto ovale", messo in scena dalla compagnia teatrale Papaveri e Papere di Fabriano. Vendita biglietti il giorno della rappresentazione dalle 9.00 alle 13.00 presso il palazzo comunale e dalle ore 20.30 presso il botteghino del teatro comunale.

Infoline: 339 3994658 , 338 2595480.


dal Comune di Castelraimondo
www.comune.castelraimondo.mc.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2011 alle 16:46 sul giornale del 05 marzo 2011 - 708 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelraimondo, comune di castelraimondo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/h5T





logoEV
logoEV