Castelraimondo: bilancio di previsione e opere pubbliche in consiglio comunale

consiglio comunale generico 1' di lettura 07/03/2011 -

E' stato convocato per mercoledì 9 marzo alle ore 21, il consiglio comunale di Castelraimondo, dalla presidente Rosanna Savi.



Si discuterà il bilancio di previsione 2011 insieme alla relazione previsionale e programmatica ed il programma triennale delle opere pubbliche, oltre alla convenzione con la fondazione Masogiba per la gestione ed il funzionamento del museo "Maria Sofia Giustiniani Bandini", presso il castello di Lanciano, di proprietà dell'arcidiocesi di Camerino. Una proposta di delibera riguarda il possibile spostamento del mercato del contadino, riservato ai produttori biologici ed attualmente ospitato presso il parcheggio di viale Brugnola.

La revisione del regolamento comunale per l'esercizio di attività di somministrazione di alimenti e bevande, la determinazione dei prezzi di cessione delle aree fabbricabili sono altri punti in discussione, insieme al programma per l'affidamento di incarichi di collaborazione per il 2011. Per l'Ici e l'addizionale Irpef è in programma la discussione sulla possibile conferma delle aliquote esistenti. Su proposta dell'ufficio ragioneria sarà discusso il piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari.


dal Comune di Castelraimondo
www.comune.castelraimondo.mc.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2011 alle 18:31 sul giornale del 08 marzo 2011 - 683 letture

In questo articolo si parla di politica, castelraimondo, comune di castelraimondo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ibl





logoEV
logoEV