LAM: la macchina della politica partitocratica si è messa in movimento

LAM, Lega Autonomie Municipali 1' di lettura 03/04/2011 -

Si è messa in moto la macchina elettorale dei grandi schieramenti politici, che nel giro di sessanta giorni brucerà svariate centinaia di migliaia di euro, in barba a quanti vivono di stenti.



La Lega Autonomie Municipali (L.A.M.) e Luigi Gentilucci, in un periodo di crisi come questo, si dimostrano attenti e vicini ai cittadini con una campagna elettorale ispirata alla sobrietà economica, senza sperperi di denaro ma ricca di contenuti.

Gli slogan non ci interessano, così come non ci interessano i “maggiorenti”, ovvero i personaggi politici che vengono da Roma, per mascherare e supportare candidati carenti non solo di proposte politiche ma anche di personalità.

Noi L.A,M. e Luigi Gentilucci siamo tra i cittadini per ascoltare i loro problemi, farli nostri, risolverli ed offrire un vero cambiamento. www.autonomiemunicipali.org.


   

da Lega delle Autonomie Locali delle Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2011 alle 20:44 sul giornale del 04 aprile 2011 - 579 letture

In questo articolo si parla di politica, Lega delle Autonomie Locali delle Marche, Lega autonomie municipali, l.a.m., lam

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/jcH





logoEV
logoEV