Università: l’evento conclusivo del progetto 'Oscillazioni e onde' a Recanati

1' di lettura 08/04/2011 -

 E’ in programma per venerdì 15 aprile alle ore 15.00, presso il Liceo Classico “G. Leopardi” di Recanati, l’evento conclusivo del progetto “Oscillazioni e onde” promosso dall’Università di Camerino nell’ambito del Piano nazionale Lauree Scientifiche ed al quale hanno partecipato circa 75 studenti degli istituti “G. Leopardi” di Recanati, “F. Filelfo” di Tolentino e “G. Galileo” di Macerata.



“Nel corso dell’incontro – sottolinea Irene Marzoli, ricercatore della Scuola Unicam di Scienze e Tecnologie – gli studenti presenteranno i risultati degli esperimenti condotti con la supervisione dei loro insegnanti. Alcune esperienze saranno proposte di fronte alla platea di insegnanti, compagni e genitori presenti. Nell’ambito del progetto “Onde e oscillazioni”, che si è svolto nel periodo ottobre 2010 - aprile 2011 e rappresenta un interessante esempio di collaborazione tra Istituti d’Istruzione Superiore e Università, erano previste varie attività come seminari su vari fenomeni che riguardano le onde, dalla ricerca delle onde gravitazionali, alla scoperta delle onde elettromagnetiche, fino ai terremoti e alle onde sismiche, lezioni di approfondimento curricolare e, soprattutto, esperimenti nei laboratori di fisica dei Licei in cui si è analizzato un segnale sonoro o misurata la velocità del suono”.

L’evento conclusivo del progetto prenderà il via alle ore 15.00 con i saluti delle Autorità e proseguirà con la presentazione del progetto “Oscillazioni e Onde” da parte degli insegnanti Angelo Angeletti, Alessio Piana ed Euro Sampaolesi dei licei di Macerata, Tolentino e Recanati. Seguiranno la presentazione orale e la dimostrazione pratica degli esperimenti da parte degli studenti e, quindi, la cerimonia di premiazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2011 alle 16:43 sul giornale del 09 aprile 2011 - 738 letture

In questo articolo si parla di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/jpQ





logoEV
logoEV