Giorgi (Idv) su Capponi e sulla questione di veterinaria di Matelica

paola giorgi 1' di lettura 11/04/2011 -

Dopo aver affermato che la colpa del mancato aiuto per gli alluvionati è della Regione, Capponi, oramai vestito e calzato Berluschino di Provincia, afferma che veterinaria è salva grazie all’accordo di programma. Peccato che nel suo accordo si prevedeva la chiusura della facoltà di veterinaria di Matelica: Capponi lo ha sottoscritto e poi probabilmente se lo è dimenticato, come solito fare.



La Regione grazie alla propria sensibilità (i fondi per il diritto allo studio sono regionali e le Marche li hanno ottenuti nonostante il forte taglio del governo Berlusconi) e al mio forte interessamento, ha finanziato borse di studio per 100 mila euro. Grazie a queste si è fatta una massa critica che ha permesso l’attivazione del servizio h24 che altrimenti non avrebbe avuto personale sufficiente.

La presenza della Regione e il suo intervento sono stati considerati dai commissari europei di fondamentale importanza per l’accreditamento. Invece di arrampicarsi sugli specchi e attaccare la Regione, che al contrario della sua azione i problemi li risolve e non li crea, Capponi si impegni a fare in modo che il governo nazionale renda ai maceratesi e ai marchigiani quanto dovuto come vittime dell’alluvione.


   

da Paola Giorgi
Consigliere regionale IDV




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2011 alle 16:18 sul giornale del 12 aprile 2011 - 719 letture

In questo articolo si parla di politica, matelica, Paola Giorgi, veterinaria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/juz





logoEV
logoEV