San Severino: successo per il nuovo servizio 'Amicobus' a chiamata la domenica mattina

3' di lettura 11/04/2011 -

Piace il nuovo servizio a chiamata “Amicobus” pensato dal Comune di San Severino Marche, d’intesa con la Contram Spa e la Comunità Montana, per accompagnare gli anziani la domenica mattina a messa presso i santuari di San Severino Vescovo e San Pacifico, nella zona di Castello al Monte.



L’iniziativa, avviata sperimentalmente nella mattinata di ieri, proseguirà nei prossimi mesi e, così come il servizio di trasporto urbano nel centro settempedano, sarà gratuita fino alla domenica di Pasqua, 24 aprile. Intanto sono state organizzate anche nuove fermate nell’ambito dei due itinerari previsti.

Sono comunque confermate le due le partenze delle ore 10,25 dal Rione Settempeda, nei pressi dell’edicola (10,30 Itis, 10,33 giardini viale Mazzini, 10,35 casa di riposo, 10,40 San Paolo) e delle 11,30 dall’Itis, in viale Mazzini (11,33 casa di riposo, 11,40 San Paolo), con arrivo alle 10,45 a Castello e alle 10,50 a San Pacifico, oppure alle 11,45, a Castello a Monte.

Altrettante le corse di ritorno: alle 12 si parte per fare rientro, dopo la santa messa, da San Pacifico e alle 13 per rincasare dopo la santa messa al Duomo. Si prosegue, rispettivamente, per Castello (12,05), San Paolo (12,10), scuola media (12,12), casa di riposo (12,15), giardini viale Mazzini (12,17), Itis (12,20) e Rione Settempeda (12,25) oppure San Paolo (13,05), casa di riposo (13,12) ed Itis (13,15). Chi non ha un abbonamento dovrà solo acquistare un biglietto di corsa semplice tariffa 1 o urbano (al costo di 1,05 euro - gratuito fino al 24 aprile) presso le rivendite settempedane. Per informazioni si può contattare il numero verde 800.037737 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. Altra novità, come detto, sarà il servizio urbano gratuito, fino al 24 aprile, per promuovere l’uso dei mezzi pubblici. La proposta è riservata ai residenti nel Comune di San Severino Marche.

Nei giorni feriali è sempre attivo il servizio a chiamata “Amicobus” che viene effettuato nelle seguenti fasce orarie: dalle 6,30 alle 7, dalle 8,35 alle 10, dalle 12,20 alle 13 e dalle 18,30 alle 19,25. Per usufruire dello stesso gli utenti possono chiamare, con almeno un giorno di anticipo, il numero verde 800.037737 e prenotare il servizio che viene effettuato in partenza ed in arrivo tra qualsiasi fermata dal servizio urbano e si estende fino ai rioni Settempeda, Uvaiolo, Taccoli, Castello, San Paolo e Di Contro. “Il servizio bus di collegamento con i santuari di San Severino e San Pacifico la domenica mattina – sottolinea chi ha usufruito dello stesso la prima domenica di lancio - è veramente utile e permette di raggiungere, senza usare l’auto, due dei più importanti luoghi di culto della città.

Una “passeggiata” che consente a noi anziani di ritrovarci per alcune ore insieme e partecipare alle funzioni religiose dei giorni festivi”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2011 alle 17:47 sul giornale del 12 aprile 2011 - 840 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/jvB





logoEV
logoEV