Castelraimondo: l'Accademia dei vincisgrassi propone un sentiero del gusto alla ricerca della ricetta tradizionale

1' di lettura 12/04/2011 -

Una "road map", un vero e proprio sentiero del gusto che includa i ristoranti marchigiani in cui è possibile degustare la ricetta tradizionale dei vincisgrassi.



E' la proposta lanciata dalla costituenda "Accademia dei vincisgrassi", nata di recente dalla volontà di quattro buon gustai: Giancarlo Bosco, l'on.Mario Cavallaro, Sergio Mancini e Giordano Velegnoni che ha avuto il battesimo del fuoco in una conviviale all'Hotel Bellavista alla presenza di un nutrito gruppo di persone e del prof.Evio Hermas Ercoli insieme all'enogastronomo dott.Claudio Modesti. Al momento è in corso la campagna di tesseramento, mentre il sodalizio è già stato ufficializzato con la registrazione dal notaio.

Completate le operazioni relative ai nuovi soci, sarà indetta la prima assemblea in cui si provvederà ad eleggere il direttivo. In un prossimo incontro conviviale saranno programmate le attività, tra cui la mappa dei ristoranti nei cui menù è possibile trovare questo piatto, celebrato già nel 1781 nel volume "Il cuoco maceratese di Antonio Nebbia che insegna a cucinare ogni sorta di vivande ... Utile, e vantaggioso ... non meno a' giovani servitori, e donne di cucina". --


   

dal Comune di Castelraimondo
www.comune.castelraimondo.mc.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2011 alle 16:17 sul giornale del 13 aprile 2011 - 923 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelraimondo, comune di castelraimondo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/jxE





logoEV
logoEV