Nasce 'Io amo Macerata', la nuova lista sostenuta da Franco Capponi

3' di lettura 19/04/2011 -

Io amo Macerata, collegata al partito ‘Io amo l’Italia’ dell'europarlamentare Magdi Cristiano Allam, è la nuova lista civica che il candidato presidente del centrodestra alle prossime provinciali, Franco Capponi, ha presentato martedì mattina nella sede del Pdl a Piediripa.



"Ne serviva proprio un'altra di lista? A tutti quelli che mi fanno questa domanda io rispondo sì, perchè si rivendica la difesa dell'identità nazionale, che ultimamente si è persa. Ali è un soggetto politico nazionale che si caratterizza per la sua radicalizzazione nel territorio". Lo ha detto martedì mattina nella sede del Pdl di Piediripa la coordinatrice regionale Ali, Mariella Mencarini, seduta al fianco del candidato presidente Franco Capponi e di Nadia Taousi, candidata al collegio di Camerino, Macerata 1 e Sarnano.

"Franco Capponi lo sosteniamo perchè risponde alla persona che vogliamo vedere come personaggio politico della Provincia", ha proseguito la Mencarini, affermando che l'ex presidente della Provincia ha dato una svolta nel breve periodo della sua legislatura nel privilegiare le piccole - medie imprese, e presentando la nuova lista fatta di persone comuni, di giovani, come Cristiano Silvi di Recanati di soli 19 anni, di mamme e di insegnanti.

Un accenno di programma poi che, come ha ribadito la Mencarini, mette al primo posto la questione dell'immigrazione, chiedendo l'istituzione di un assessorato 'ad hoc' per cui l'immigrato si assume il dovere di accettare come obbligatorio l'apprendimento della lingua italiana, la conoscenza della cultura italiana, la condivisione dei valori non negoziabili. Inoltre, spazio alle donne in carriera, più possibilità di lavoro per i giovani, e favorire il sistema dell'autosufficienza energetica.

"Sono contento di stare vicino a una lista così fresca e giovane - queste le parole, invece, di Franco Capponi - Macerata è un laboratorio politico nazionale, e abbiamo creato un'alleanza che vuole cambiare dal basso questo paese. Europa 2020 è la strategia che noi vogliamo perseguire, formando i giovani per il mondo del lavoro e non per l'alienazione , favorendo imprese giovani e rosa, come abbiamo fattto durante la legislatura". Insomma, PMI e sostegno alle donne sono i punti cardine del programma elettorale di Capponi, senza sottovalutare "la potenza di questo nuovo movimento politico, Ali, che in Basilicata ha ottenuto il 9%", ha ricordato Capponi.

E' stata annunciata, inoltre, la visita di Magdi Cristiano Allam, che farà a Macerata il prossimo 26 aprile, per un incontro nella Galleria Scipioni.

I CANDIDATI: Nadia Taoursi (collegio di Camerino, Macerata 1, Sarnano), Maria Giuseppina Pierantoni (collegio di Castelraimondo, Corridonia 1), Fernando Cosimo Briganti (collegio di Cingoli, Matelica e Treia), Giuseppe Pigliapoco (collegio di Civitanova 1, Macerata 2), Vincenzo Bisignani (collegio di Civitanova 2, Civitanova 3), Donato Morena (collegio di Corridonia 2, Mogliano e Monte San Giusto), Luciana Pavoni (collegio Macerata 3, Montecassiano e Macerata 4), Sonia Fortuna (collegio di Morrovalle), Roberto Marsili (collegio di Potenza Picena), Cristiano Silvi (collegio di Recanati 1, Recanati 2, Montefano, Montelupone, Recanati 3 e Porto Recanati), Giampiero Feliciotti (collegio di San Ginesio e di San Severino Marche), Saverio Teloni (collegio di Tolentino 1 e Tolentino 2).


I









Questo è un articolo pubblicato il 19-04-2011 alle 17:32 sul giornale del 20 aprile 2011 - 1188 letture

In questo articolo si parla di politica, giorgia giannetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/jQl





logoEV
logoEV