Macerata digitale: la Provincia aderisce al progetto del Comune di Macerata

2' di lettura 07/07/2011 -

La Provincia di Macerata ha aderito ad un Accordo di partenariato con il Comune capoluogo ed altri enti per la realizzazione del progetto “Macerata digitale: una rete in Comune!”, concernente il potenziamento delle locale rete Wi-Fi e l’istituzione di una Card Studenti.



L’iniziativa prende le mosse da un programma nazionale promosso dall’Anci per i Comuni sedi di università. A livello locale il progetto vede come ente capofila e promotore il Comune di Macerata. La Giunta provinciale ha deliberato l’adesione della Provincia a tale iniziativa come ente partner, insieme all’Università, all’Accademia di Belle Arti, all’Ersu, al Cat-Confesercenti, all’Associazione Laboratorio Giovanile Sociale e all’Associazione “Strade d’Europa”.

Il progetto, già presentato per il cofinanziamento all’Anci (il costo è complessivamente stimato intorno a centomila euro), potrà essere avviato dal prossimo autunno. Potenziali beneficiari finali saranno tutti gli studenti iscritti all’Università di Macerata e all’Accademia delle Belle Arti di Macerata, i quali potranno usufruire del potenziamento dell’offerta di servizi tecnologici.

In particolare sono previsti tre ambiti di intervento. Il primo è rappresentato da “Servizi in rete per gli studenti”, concernente l’estensione e il potenziamento della rete Wi-Fi gratuita; il secondo, “spazi e strutture per lo studio”, prevede una mappatura delle strutture già esistenti ed una adeguata comunicazione del funzionamento delle stesse all’interno della costituenda piattaforma on line; infine, “interventi nel campo della cultura e del tempo libero” attraverso l’istituzione di una “card studenti” che permetterà l’accesso ad una piattaforma informativa on–line che raccoglie tutti i servizi on-line di cui i giovani studenti possono disporre per essere informati su eventi accademici, culturali, ecc...

La Provincia da parte sua contribuirà al progetto attraverso i Centri per l’impiego che trasferiranno nella piattaforma on-line dati ed informazioni concernenti le politiche del lavoro, utili ai giovani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-07-2011 alle 14:27 sul giornale del 08 luglio 2011 - 534 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/m4i





logoEV
logoEV