Unicam ancora prima nelle classifiche Censis

2' di lettura 20/07/2011 -

 L’Università di Camerino si conferma per l’ottavo anno consecutivo al primo posto tra i piccoli Atenei (Università italiane fino a 10.000 iscritti) secondo la classifica stilata dal Censis per Repubblica.



La classifica completa e dettagliata è pubblicata all’interno della Grande Guida dell’Università, in edicola da questa mattina.

Unicam conferma il suo posto da leader registrando l’eccellente punteggio medio pari a 96.1, che la colloca al sesto posto assoluto a livello nazionale, davanti a tutti gli altri atenei marchigiani e ad università del calibro di Bologna, Roma Sapienza, Politecnico di Milano, Padova, Parma, Bari, Napoli, Catania, solo per citarne alcune. Punteggi alti, dunque, sulle valutazioni ricevute per i Servizi, le Borse di studio, le Strutture, il sito web www.unicam.it , l’internazionalizzazione. Ottimi risultati sono stati ottenuti anche da quasi tutte le Scuole dell’Ateneo, che guadagnano posizioni rispetto allo scorso anno: in particolare la Scuola di Scienze e Tecnologie si piazza al sesto posto assoluto a livello nazionale, la Scuola del Farmaco guadagna una posizione e confermano la loro presenza tra le prime dieci la Scuola di Architettura e di Scienze Mediche Veterinarie, migliorando, quest’ultima di tre punti il proprio punteggio medio.

Unicam, sul podio dei piccoli atenei, è seguita dall’Università di Teramo al secondo posto e dall’Università della Basilicata al terzo posto. Le classifiche, stilate dopo un attento e scrupoloso esame degli atenei pubblici italiani, oltre ad analizzare ogni singola realtà accademica, hanno anche il fine di aiutare studenti e famiglie alla scelta universitaria. “Siamo ancora una volta estremamente soddisfatti – sottolinea il Rettore professor Fulvio Esposito – perché il risultato ottenuto conferma il forte impegno del nostro ateneo nella direzione di mantenere sempre elevata, nonché migliorare dove è possibile, la qualità dei servizi e della didattica offerta agli studenti, anche tramite un forte impulso all’internazionalizzazione.

Da anni senza dubbio le valutazioni effettuate dal Censis e le classifiche che ne conseguono rappresentano un’ottima guida per tutti coloro che dovranno decidere il proprio percorso universitario. Scegliere Unicam per il proprio percorso formativo o per quello dei propri figli significa quindi operare una scelta valida e di qualità, confermata anche da questo tipo di classifiche”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2011 alle 17:02 sul giornale del 21 luglio 2011 - 932 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/nAg





logoEV
logoEV