Civitanova: duplice incidente in superstrada provocato da un cervo, ferite due ragazze di Camerino

ambulanza 1' di lettura 16/08/2011 -

Singolare incidente quello avvenuto la notte scorsa lungo la superstrada 77, protagonista e vittima un giovane cervo maschio, molto grande, del peso approssimativo di oltre un quintale mezzo che ha provocato due incidenti.



Il Cervo era stato in verità già segnalato a Civitanova e non si sa bene per quale motivo tale animale, che solitamente abita i boschi, si sia spinto fino alla cittadina rivierasca. Intorno alle 22.45, all’altezza del km 108 + 500 nei pressi dello svincolo di Civitanova, una ragazza a bordo di una Lancia Y si è vista venire addosso il grosso animale e non ha potuto fare nulla per evitare l’impatto. L’animale è morto praticamente sul colpo, mentre S.S. di 30 anni di Castelraimondo e le due amiche di Camerino di 33 e 30 anni che si trovavano in macchina con lei, sono rimaste ferite e trasportate in ambulanza all’ospedale di Civitanova. Le loro condizioni non sono gravi, l’utilitaria, invece, è stata praticamente distrutta dall’impatto con il cervo.

La carcassa è stata recuperata in seguito dalla Polizia Provinciale non prima però di aver provocato un altro incidente.

Durante i rilevamenti del caso infatti, un’altra Lancia Y che sopraggiungeva, condotta da una ventottenne civitanovese (E.S.), è sbandata, forse impaurita dalla presenza della carcassa del cervo sulla sede stradale, andando a schiantarsi contro il guard-rail dopo aver rischiato anche di investire i poliziotti. La ragazza è stata portata in ambulanza all’ospedale e non corre pericolo di vita. Oltre alla Polizia Stradale di Camerino, sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Civitanova e il 118.






Questo è un articolo pubblicato il 16-08-2011 alle 16:34 sul giornale del 17 agosto 2011 - 817 letture

In questo articolo si parla di vigili del fuoco, incidente, civitanova marche, superstrada, cervo, elisa tomassini, SS 77

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/otZ





logoEV
logoEV