Castelraimondo: commemorazione Dino Buglioni al monumento del Marinaio

monumento del Marinaio 1' di lettura 28/09/2011 -

E' stato stretto di nuovo un patto tra costa ed entroterra, di nuovo unite nella memoria, sabato 24 settembre scorso, quando si è svolto presso il monumento al marinaio di Castel S.Maria l'annuale commemorazione del Sc Dino Buglioni e dei suoi compagni, morti a seguito dell'affondamento del sommergibile Malachite nel 1943.



Oltre al sindaco Renzo Marinelli, all'on.Mario Cavallaro, alla manifestazione sono intervenuti alcuni assessori, il presidente del consiglio comunale Paolo Cesanelli ed altri rappresentanti dell’amministrazione comunale e dell’Anmi (Associazione nazionale Marinai d’Italia) di Potenza Picena, insieme agli alunni dell’Istituto comprensivo N.Strampelli di Castelraimondo, accompagnati dalle loro insegnanti. Momento intenso quello che ha aperto la manifestazione, quando suono risuonate le note dell'inno di Mameli, "Fratelli d'Italia", tanti scolari hanno cantato spontaneamente.

"E' importante consegnare ai più giovani i riti della memoria e del ricordo di chi si è sacrificato per l'unità del nostro paese- ha detto il sindaco Renzo Marinelli – la loro presenza è molto importante, per portare nel futuro quei valori che ci hanno consegnato la patria che abbiamo oggi". Buglioni, morto giovanissimo, era nato nella frazione e poi fu chiamato in guerra, dove perse la vita. Il sommergibile era di ritorno da una missione in Algeria, dove aveva scaricato una pattuglia di incursori, quando al largo di Cagliari, lungo la costa sud della Sardegna, risalì in superficie, ma venne preso di mira da un sommergibile olandese. Schivati i primi tre razzi, il quarto gli fu fatale, affondò in soli 50 secondi. Delle 48 persone a bordo, solo in 13 si salvarono.


   

dal Comune di Castelraimondo
www.comune.castelraimondo.mc.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2011 alle 17:22 sul giornale del 29 settembre 2011 - 428 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelraimondo, comune di castelraimondo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/pPX





logoEV
logoEV