Sarnano: premiato il progetto europeo dell'Ipia

sarnano 1' di lettura 03/10/2011 -

Viene consegnato martedì 4 ottobre a Roma il prestigioso premio nazionale vinto dall’Istituto professionale “E. Rosa” di Sarnano. La scuola maceratese, diretta dal dirigente scolastico prof. Elio Carfagna, si è aggiudicata il concorso “L’Europa cambia la scuola”, indetto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.



La Commissione di valutazione ha scelto il progetto europeo dell’IPIA perché ha prodotto cambiamenti percepibili nel contesto nel quale è stato attuato, producendo così un positivo impatto su utenti e territorio.

Gli istituti partecipanti dovevano raccontare con un minimo di 300 parole e un massimo di 1000 il percorso realizzato, facendo emergere il valore aggiunto che l’esperienza di cooperazione ha apportato alle finalità della scuola. Il lavoro, che ha visto la partecipazione dell’Istituto turistico alberghiero di Vienna, gemellato due anni fa attraverso un network europeo proposto da E.S.C.O.T. (European Scientific Committee on Thermalism), ha affrontato tematiche riguardanti l’educazione ambientale, la promozione del territorio e dell’istituto. Lo studio ha prodotto 45 unità didattiche tra racconti, presentazioni multimediali, video, loghi, manifesti, brochure e ricettari, che sono state tradotte e scambiate attraverso la piattaforma web.

Al progetto hanno lavorato 145 allievi e 16 insegnanti coordinatori delle sedi di Sarnano e San Ginesio. Il riconoscimento prevede anche un premio in denaro di 2mila euro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2011 alle 19:04 sul giornale del 04 ottobre 2011 - 446 letture

In questo articolo si parla di attualità, sarnano, Comune di Sarnano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/pZr