Lavoro: formazione per lavoratori in cassa integrazione 'in deroga'

corso di formazione 2' di lettura 04/01/2012 -

Per almeno cinquecento lavoratori del territorio maceratese che attualmente usufruiscono della cassa integrazione straordinaria in deroga si apre la possibilità di frequentare, senza doverne sopportare i costi, percorsi di formazione finalizzati a migliorare la propria professionalità o acquisirne di nuove. Gli oneri della formazione saranno coperti dalla Provincia di Macerata che per il 2012 ha stanziato 500 mila euro sotto forma di “voucher” individuali da assegnare ai lavoratori che stanno usufruendo degli ammortizzatori sociali.



“Ai diversi bandi finanziati recentemente dall’Amministrazione provinciale a sostegno dell’economia locale – sottolinea il presidente Antonio Pettinari – fa seguito ora questa ulteriore opportunità rivolta specificatamente ai lavoratori che una volta esaurito il periodo degli ammortizzatori sociali rischiano di essere espulsi dal mercato del lavoro. Frequentando appositi percorsi di formazione e di riqualificazione, essi potranno rafforzare le competenze professionali utili a trovare nuova occupazione anche in settori diversi da quello di provenienza”.

La concessione da parte della Provincia di incentivi economici individuali (voucher) per la partecipazione a corsi di formazione riguarda lavoratori beneficiari di trattamenti sostitutivi al reddito in deroga appartenenti ad aziende con un numero di dipendenti inferiore o pari a 15, purché rientranti nelle seguenti tipologie: dipendenti subordinati a tempo indeterminato o determinato, lavoratori “interinali”, apprendisti.

Il percorso formativo scelto dall’interessato – peraltro obbligatorio per mantenere il diritto all’indennità percepita e da percepire durante la sospensione dal lavoro – deve avere una durata e un costo correlati alla durata della sospensione dal lavoro. I corsi di formazione debbono essere scelti tra quelli previsti nel “Catalogo regionale della formazione individuale consultabile al sito: www.istruzioneformazionelavoro.marche.it o nell’ambito dei corsi liberi autorizzati dalla Provincia di Macerata ai sensi della L. 16/90 reperibili al sito della Provincia di Macerata (http:/formazione.provincia.mc.it).

Per presentare le domande, i lavoratori interessati devono presentarsi al Centro per l’Impiego territorialmente competente per la sede operativa dell’impresa di appartenenza: Macerata, Via F.lli Moretti n. 14 - tel. 0733/409111; Civitanova Marche, Via F.T. Marinetti n. 2 - tel. 0733/783411; Tolentino, V.le della Repubblica n. 10 - tel. 0733/955453.

Il personale del Centro, attraverso lo svolgimento di un colloquio preliminare, la predisposizione di un bilancio di competenze e la definizione del percorso formativo, aiuterà il lavoratore ad individuare il corso di formazione più rispondente alle proprie attitudini e alle prospettive di futura occupazione. Non è previsto un termine per presentare le domande, ma le stesse saranno istruite secondo l’ordine cronologico di presentazione ed accolte fino ad esaurimento dei fondi stanziati dalla Provincia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2012 alle 14:32 sul giornale del 05 gennaio 2012 - 487 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/tAy





logoEV