San Severino: itinerari di storia settempedana, incontro su Francesco Coletti

logo comune di san severino 06/03/2012 - Ha lasciato alla sua città natale, San Severino Marche, un vero e proprio tesoro, una immensa mole di documenti trasferita di recente presso la biblioteca comunale dopo essere stata custodita per anni nelle sale dell’archivio storico di via Salimbeni.

Adesso l’Amministrazione cittadina dedica a Francesco Coletti, studioso settempedano, illustre economista dalla riconosciuta fama internazionale, il primo appuntamento del nuovo anno con gli Itinerari di Storia Settempedana, rassegna ideata dall’assessorato comunale alla Cultura.

L’appuntamento è per sabato prossimo (10 marzo), a partire dalle ore 17, presso la sala degli Stemmi del Municipio. Il professor Stefano Spalletti, docente di storia del pensiero economico presso la facoltà di scienze politiche dell'Università degli Studi di Macerata, ricostruirà la figura di Francesco Coletti (1866-1940). Docente di statistica ed economia agraria presso l'Università di Sassari, Pavia e la Bocconi di Milano, Coletti diresse anche il Giornale degli economisti e pubblicò una introduzione allo studio dell‘economia politica.

La rassegna Itinerari di Storia Settempedana, promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune, in collaborazione con la Soprintendenza delle Marche, l’Ordine degli Architetti di Macerata, Legambiente ed il circolo “Il Grillo”, proseguirà fino a giugno con una serie di incontri in programma ogni secondo sabato del mese. Fra i personaggi cui saranno dedicate le prossime conferenze figurano Raffaele Fogliardi e Giuseppe Lucatelli. L’ultima data degli Itinerari, il 9 giugno, coinciderà infine con la nuova edizione di “Salvalarte”, quest’anno dedicata al tema de “Le fontane di San Severino Marche”. Per l’occasione verrà proposto un trekking urbano a cura del professor Egidio Pacella, membro del circolo Legambiente “Il Grillo” di San Severino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2012 alle 13:34 sul giornale del 07 marzo 2012 - 467 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/v7V