San Severino: al Feronia va in scena la commedia 'Amami Arfreddo'

teatro feronia di san severino 1' di lettura 23/03/2012 - Domenica prossima (25 marzo) nuovo appuntamento della stagione de “i Teatri di Sanseverino” dedicato al teatro dialettale. Al Feronia va in scena, a partire dalle 17, la commedia “Amami Arfreddo” di Eriodante Domizioli per la regia di Lauro Paciaroni.

Lo spettacolo, che viene presentato dal gruppo L’Alternativa, è ambientato nella Macerata degli anni Ottanta, durante la stagione lirica dello Sferisterio. Il racconto narra le vicende di una famiglia contadina che, una volta arricchitasi, tenta di assimilarsi alla media borghesia imitandone i modi ed il linguaggio. Il tutto darà vita a situazioni grottesche che rivelano le radici vere dei protagonisti.

“La scelta di questo testo – spiega il regista, Lauro Paciaroni – è stata dettata dalla necessità di descrivere con ironia una realtà non lontana dalla vita quotidiana. Questa famiglia è composta da padre, madre, figlio e figlia in dolce attesa. Con loro ci sono anche un autista ed una collaboratrice domestica”.

Tutta la commedia ruota attorno alla figura della madre che, dopo aver affittato una stanza ad un maestro di musica milanese, si convince, dietro le false lusinghe di quest’ultimo, di essere una potenziale stella del canto. Tra varie vicissitudini nasce fra i due una complicità destinata ad infrangersi sulle resistenze del marito che si accorge dei raggiri messi in atto dal maestro per circuire la moglie.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2012 alle 14:48 sul giornale del 24 marzo 2012 - 441 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/wRP





logoEV
logoEV