Convocato il comitato provinciale della Protezione Civile

Protezione civile 1' di lettura 14/04/2012 - Il presidente della Provincia, Antonio Pettinari, ha convocato per lunedì 16 aprile alle ore 17,30 il Comitato provinciale di protezione civile. La riunione si terrà nei locali della Sala operativa integrata, in viale Indipendenza 182.

L’ordine del giorno della seduta prevede, tra l’altro, la definizione d’iniziative utili a predisporre il piano di prevenzione degli incendi boschivi per la prossima stagione estiva e l’esame del piano operativo di emergenza per il rischio sismico. Il Comitato provinciale di protezione civile, ricostituito lo scorso dicembre, è un organo consultivo, propositivo e di coordinamento operativo, volto ad assicurare lo svolgimento dei compiti relativi alla rilevazione, alla raccolta ed alla elaborazione dei dati interessanti la protezione civile, nonché alla predisposizione di programmi provinciali di previsione e prevenzione ed alla loro realizzazione, in armonia con i programmi nazionali e regionali. E’ presieduto dal Presidente della Provincia ed in casi particolari può essere convocato e presieduto dal Prefetto.

Tra i componenti (una ventina in tutto) figurano un rappresentate delle Regione Marche (dipartimento di protezione civile), i comandanti provinciali dei Vigili del fuoco e del Corpo forestale dello Stato, rappresentanti dell’Unione dei Comuni e delle Comunità montane, diversi esperti in rischi idrogeologico, sismico, valanghe, incendi boschivi, rischi industriali, un rappresentante del Corpo nazionale di soccorso alpino e speleologico, nonché rappresentanti della vasto movimento di volontariato e delle associazioni di pubblica sicurezza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2012 alle 16:46 sul giornale del 16 aprile 2012 - 459 letture

In questo articolo si parla di attualità, protezione civile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/xMW





logoEV
logoEV