San Severino: dal divertimento all’impegno. Il giovane calciatore diventa professionista

1' di lettura 07/05/2012 - “Dal divertimento all’impegno. Il giovane calciatore diventa professionista” è il titolo del convegno, cui seguirà una cena benefica, a favore dell’associazione Raffaello, che opera a Camerino e San Severino Marche.

L’appuntamento è per martedì 8 maggio, a partire dalle 19, presso il castello di Rocca D’Ajello a Castelraimondo. Fra i relatori figurano Filippo Galli, responsabile del settore giovanile dell’A.C. Milan, Massimo Palanca, selezionatore della rappresentativa regionale L.N.D. categoria giovanissimi, Fabrizio Castori, allenatore professionista, e Gilberto Mancini, ex calciatore professionista.

Per informazioni 333.3481124 oppure 3204316887.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2012 alle 18:33 sul giornale del 08 maggio 2012 - 398 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/yJx