Castelraimondo: a scuola di pesca con la mosca

1' di lettura 10/05/2012 - Il canale del torrente che scorre nel parco del castello di Lanciano nel tratto adibito alla pesca "no kill", ospiterà uno stage nazionale per istruttori ed un corso di perfezionamento del lancio per la pesca con la mosca, dall'11 al 13 maggio compresi.

L'evento è organizzato dalla Scuola di Lancio e pesca a Mosca, centro studi e formazione (S.L.M.), con sede centrale a Cossolnovo (PV), su proposta della sede regionale Marche.

“L'evento è stato voluto per valorizzare il fiume Potenza, quasi unico esempio Italiano dove è possibile pescare gratuitamente con uscite limitate, su un bellissimo fiume gestito con i sani principi del bene comune e della libera fruizione.

Un corso d’acqua sostanzialmente sano e munito di apprezzabili potenzialità biogenetiche, dal punto di vista trofico è caratterizzato da un’apprezzabile quantità e varietà di insetti acquatici che forniscono l’indispensabile base alimentare per i pesci, quindi si è in presenza di un habitat favorevole alla presenza di trote e idoneo anche alla riproduzione naturale”, spiegano gli organizzatori.

Per informazioni: 347 7842148 - 329 1308401

e-mail: segreteriacorsi@scuolalanciomosca.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2012 alle 18:29 sul giornale del 11 maggio 2012 - 362 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesca, castelraimondo, comune di castelraimondo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/yTq