San Severino: sabato incontro dedicato a Giuseppe Lucatelli e visita a Villa Collio

1' di lettura 11/05/2012 - I segreti di Villa Collio e del suo autore, l’architetto neoclassico Giuseppe Lucatelli, saranno al centro del nuovo appuntamento con gli Itinerari di Storia Settempedana in programma per sabato 12 maggio, a partire dalle ore 17,30, nella sala degli Stemmi del Municipio.

L’incontro, promosso in collaborazione con l’Ordine degli Architetti della provincia di Macerata, sarà tenuto dall’architetto Simona Raponi e dall’architetto Luca Maria Cristini.

Al centro della conferenza la figura di Giuseppe Lucatelli (1711-1828) e le sue opere architettoniche a San Severino: la chiesa di Santa Chiara, la facciata del Monte della Pietà, la Villa Collio con il suo giardino ed un ipotetico progetto per la chiesa di San Michele. La conferenza sarà l’occasione per presentare un profilo biografico dell’artista moglianese ma tolentinate d’adozione, noto anche come pittore, che ebbe nel settempedano Giambattista Collio il suo più munifico mecenate ed estimatore.

Oltre a far luce sulla produzione artistica di Lucatelli, grazie alla generosa disponibilità di Gianfilippo Raimondi, al termine dell’incontro si terrà una visita al complesso di Villa Collio con gli stupendi ambienti interni decorati con maestria dallo stesso Lucatelli ed il magnifico giardino dove sarà servito un aperitivo a conclusione della giornata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2012 alle 16:51 sul giornale del 12 maggio 2012 - 394 letture

In questo articolo si parla di cultura, san severino marche, Comune di San Severino Marche, giuseppe lucatelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/yWc





logoEV