San Severino Blues: nel weekend Jon Regen e The Royal Southern Brotherhood

Royal Southern Brotherhood 1' di lettura 26/07/2012 - Dopo lo straordinario successo di Eric Johnson che, nonostante la pioggia, ha riempito il Teatro Feronia in ogni ordine di posto, arrivano nel weekend a San Severino due eccezionali nuovi appuntamenti con la grande musica americana, in un viaggio ideale da New Orleans a New York.

Sabato 28 alle ore 21.30 a Largo Servanzi (ingresso 10 €) ci sono i ROYAL SOUTHERN BROTHERHOOD, la super band all stars di rock sudista composta da elementi dei Neville Brothers e Allman Brothers band, fondata dai chitarristi Devon Allman e Mike Zito.

Domenica 29 alle ore 21.30 sul palco di piazza del Popolo (ingresso libero) c'è JON REGEN, il nuovo talento pop jazz di New York, cantante e pianista originale che vanta collaborazioni da Jimmy Scott a Andy Symmers dei Police e che richiama alla mente Randy Newman, Billy Joel ed un pò anche il nostro Raphael Gualazzi.

Due novità internazionali assolute per i palchi italiani, ma già osannate dalla critica e dal pubblico in patria per il loro altissimo livello artistico e per la presa sugli spettatori, che conquisteranno sicuramente il favore anche di quelli italiani.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-07-2012 alle 16:33 sul giornale del 27 luglio 2012 - 610 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino marche, san severino blues

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/B7I





logoEV
logoEV