San Severino: Festival delle Grotte, in arrivo tre giorni di teatro, danza e musica

Festival delle grotte 2' di lettura 27/07/2012 - Teatro, danza e musica insieme in un’atmosfera incantata come quella delle Grotte di Sant’Eustachio, nella valle dei Grilli di San Severino Marche.

Dopo il successo delle passate edizioni torna, dal 3 al 5 agosto prossimi, il Festival delle Grotte, rassegna promossa dal Teatro del Contagio con la collaborazione del Comune e della Comunità Montana di San Severino Marche. L’evento, per la direzione artistica di Omero Affede e Carmen Chimienti, coinvolge anche l’associazione “I Tesori di San Severino” e “Involve Laboratorio per il turismo”.

Fra le novità dell’edizione 2012 la creazione di una sezione pedagogica in cui gli artisti ospiti terranno seminari aperti al pubblico. Poi verranno proposte anche le sezioni “Spettacoli al Castello”, con il lavoro “Cantico dell’acqua” spettacolo sul tema del risparmio idrico che avrà luogo nel chiostro del Castello al Monte (sabato 4 agosto alle 21), e “Fiabe alle Grotte”, spettacolo dedicato alle famiglie ed ai bambini (domenica 5 agosto alle 17,30).

Il programma è comunque ricchissimo di iniziative: venerdì 3 agosto dalle 21 (ingresso 10 euro) nella grotta della Colombaia, nel prato della grotta Maggiore, sulla salita che porta alla chiesa di San Michele e nei luoghi circostanti performances musicali, teatrali e di danza a cura di Andrea Lanza’s, Igor Olivier Ezendam, Laura Yalil, Micaela Piccinini, Dino Donatiello. Sarà disponibile un servizio di bus navetta da e per le Grotte, si consigli abbigliamento pesante.

Sabato 4 agosto alle 21 ci si sposta nel chiostro del Castello al Monte per uno spettacolo del Teatro del Contagio in collaborazione con l’attore senegalese Moussa Badji. In scena anche Omero Affede, Carmen Chimienti e Baye Fare Tiam (ingresso 8 euro, bambini 5 euro).

Domenica 5 agosto giornata dedicata alle famiglie ed ai bambini. Nel pomeriggio, a partire dalle 17,30, fiabe, laboratori e merenda alle grotte a cura del Teatro del Contagio in collaborazione con Elena Pigliacampo (ingresso 5 euro, un adulto che accompagna due bambini avrà diritto ad un ingresso omaggio).

Tre i seminari: “La voce libera”, “L’attore istintivo” e “Come sulla scena”. Il primo, ideato e condotto da Igor Olivier Ezendam, sarà aperto a tutti coloro che desidereranno sperimentare la loro libera voce mentre il secondo, condotto dal regista Omero Affede, sarà un vero e proprio training d’attore. L’ultimo seminario sarà condotto da Andrea Lanza e sarà rivolto a chi vorrà cimentarsi nel ruolo di attore, regista, pedagogo, viaggiatore infradimensionale o aspirante tale.

Per ulteriori info e prenotazioni www.festivaldellegrotte.tk oppure www.teatrodelcontagio.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-07-2012 alle 16:20 sul giornale del 28 luglio 2012 - 586 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Cag





logoEV
logoEV