Unicam, presentato il corso di aggiornamento in Tecniche estetiche

unicam 2' di lettura 23/10/2012 - E’ stata presentata martedì mattina, nel corso di una conferenza stampa presso la sede Unicam di San Benedetto del Tronto, l’ottava edizione del Corso di aggiornamento in Tecniche estetiche organizzato dalla Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute dell’Università di Camerino in collaborazione con il Consorzio Universitario Piceno e la CNA di Macerata.

All’incontro hanno preso parte il Prof. Ivano Franco Santarelli, Docente Unicam e Coordinatore del corso, l’Ing. Renzo Maria De Santis, Presidente del CDA del Consorzio Universitario Piceno. Il corso di aggiornamento è rivolto ad estetiste in possesso del diploma di qualifica e sarà incentrato sul tema dei “Contributi della Biologia all’evoluzione professionale - Focus su Organo Adiposo”.

L’iniziativa è finalizzata ad aggiornare la figura professionale dell’estetista con contributi scientifici di alto livello forniti da differenti figure professionali: dal medico specialista al ricercatore, dall’esperto qualificato al docente universitario. “Visto il successo ottenuto nelle edizioni precedenti – ha dichiarato il Prof. Ivano Franco Santarelli – quest’anno abbiamo pensato di focalizzare l’attenzione sul tema dell’organo adiposo che riveste un ruolo molto importante nel mantenimento di un buono stato generale di salute. Molte patologie di tipo sia metabolico che funzionale sono, infatti, legate all’efficienza di quest’organo. Nell’ambito del corso l’argomento viene sviluppato sotto vari aspetti: da quello anatomico a quello fisiologico, da quello biochimico a quello endocrinologico, da quello dermatologico a quello cosmetologico e chirurgico. L’idea di organizzare, ormai da qualche anno, questo tipo di corso – prosegue il Prof. Santarelli – è nata dalla constatazione che un’ estetista preparata può avere un importante ruolo socio sanitario. Infatti, l’estetista può essere considerata una vera e propria sentinella della salute perché, da un’attenta e ripetuta osservazione del corpo e dal confidenziale colloquio con le clienti, può evidenziare la presenza, oltre che di inestetismi, anche di eventuali patologie e quindi consigliare di rivolgersi al medico specialista per eventuali accertamenti. Obiettivo del nostro corso è, pertanto, quello di aumentare il livello di conoscenze e competenze e quindi di migliorare il bagaglio culturale generale permettendo di svolgere al meglio la professione di operatore del settore estetico”.

Le lezioni si svolgeranno a San Benedetto del Tronto, presso il Polo Didattico Unicam (via Scipioni, 6), ogni lunedì con orario 9.00-13.00 e 14.00-18.00 dal 29 ottobre 2012 al 3 dicembre 2012 e dal 4 all’11 febbraio 2013, per un totale di 72 ore. Al termine del corso, le estetiste che avranno frequentato almeno il 70% delle lezioni riceveranno un diploma di aggiornamento professionale, previo superamento di una prova scritta (test a risposta multipla). Coloro che non si sottoporranno alla verifica scritta, riceveranno un semplice attestato di partecipazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2012 alle 22:24 sul giornale del 24 ottobre 2012 - 859 letture

In questo articolo si parla di cultura, Unicam


logoEV
logoEV