San Ginesio: la danza contemporanea in scena al Teatro Leopardi

Danza 2' di lettura 30/10/2012 - Il Teatro Leopardi di San Ginesio ospita, domenica 4 novembre alle ore 18,00, un appuntamento con la danza contemporanea. Protagonisti dell’inziativa sono Giosy Sampaolo, Maurizio Rinaldelli Uncinetti e Loris Petrillo, tre coreografi marchigiani da tempo impegnati nella ricerca sui linguaggi della danza moderna e i giovani danzatori della compagnia emergente Hunt: giovani professionisti che intendono formare una realtà dinamica e di riferimento per il territorio marchigiano.

La serata si compone di un trittico. Nella prima parte si vedrà un lavoro in progress intitolato Happy landing coreografato da Giosy Sampaolo: quattro danzatori under 23 esplorano la relazione uomo-donna cercando un'interazione con la musica suonata dal vivo dal pianoforte di Roberto Esposito e le percussioni di Federico Laganà. La seconda parte vede invece Giosy Sampaolo come interprete, diretta da Maurizio Rinaldelli Uncinetti, in Being/stati – spettacolo creato nell'ambito del festival Ricerche in corso 2010 e ospitato alla serata finale dedicata alla giovane danza d'autore dell'Aterballetto. L’assolo ispirato alla visionaria figura della pittrice messicana Frida Khalo.

Il trittico si conclude sulle musiche di Balanescu Quartet, Schubert e Yokota con In E flat per la coreografia di Loris Petrillo, creata appositamente per la compagnia Hunt: i 7 danzatori in scena si relazionano tra loro e con la pura danza, mantenendo ognuno una propria identità e allo stesso tempo sottolineando la personalità unica del nuovo gruppo di danza contemporanea marchigiano.

I danzatori della compagnia Hunt sono Agnese Perugini, Giorgia Perugini, Mariastella Pitarresi, Giampaolo Gobbi, Giacomo Milli, Loris Petrillo, Irene Saltarelli e la stessa Giosy Sampaolo

L’appuntamento è proposto da amministrazione comunale insieme ad AMAT/Associazione Marchigiana Attività Teatrali e con il contributo del Ministero Beni e Attività Culturali e della Regione Marche

Informazioni: Amat tel. 071 2072439 – 071 2075880 Biglietteria del teatro, Effort T 339.5008195 e T 333.9106628 www.amat.marche.it Inizio spettacolo ore 18---.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-10-2012 alle 19:16 sul giornale del 31 ottobre 2012 - 1365 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, amat marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/Fw3





logoEV
logoEV