San Severino: nuova riunione della commissione sanità

1' di lettura 14/11/2012 - La Commissione comunale paritetica sulla Sanità, istituita dall’Amministrazione comunale di San Severino Marche, è tornata a riunirsi per discutere della recente revisione del Piano sanitario regionale.

L’incontro, al quale ha preso parte anche il sindaco, Cesare Martini, oltre agli altri membri dell’organo tecnico presieduto dall’assessore comunale alla Salute, Vincenzo Felicioli, si è tenuto alla vigilia di una nuova assemblea congiunta, prevista per domani (giovedì 15 novembre), con il Comitato per la salvaguardia dell’ospedale Bartolomeo Eustachio.

“La situazione è di attesa – hanno commentato i membri della Commissione dopo aver esaminato l’aggregazione del nosocomio settempedano al cosiddetto polo montano – Rispetto ad una confluenza verso Macerata la soluzione potrebbe anche apparire più tranquilla ma il clima di voci, cui di sovente si susseguono smentite e conferme, oltre alle incertezze per i tagli, non consente a nessunno di avere un quadro chiaro della situazione”.

Il sindaco di San Severino Marche, Cesare Martini, e l’assessore Felicioli hanno comunque tenuto a sottolineare: “Continuiamo a non abbassare la guardia proprio perché nessuno sembra poter dare garanzie. Ogni giorno i tagli minacciano i servizi, non solo per quanto riguarda la sanità, ed ogni giorno le Amministrazioni locali sono costrette ad adoperarsi per scongiurare situazioni assurde. Possiamo comunque rassicurare i cittadini – concludono Martini e Felicioli – che San Severino non sarà terra di conquista per nessuno”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2012 alle 19:41 sul giornale del 15 novembre 2012 - 475 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/F3Y





logoEV
logoEV